Alla scoperta della natura (e forse di un po’ di fresco)

8 Luglio 2016

PORDENONE. Sabato 9 luglio dell’Estate in Città del Comune di Pordenone offre l’occasione di immergersi nella natura, a due passi da casa. Dalle 10 alle 18.30 sono in programma le escursioni sul Noncello con partenza dall’imbarcadero Marcolin, accessibili su prenotazione (gite.noncello@comune.pordenone.it). La navigazione è prevista fino a Vallenoncello, la domenica il viaggio proseguirà fino a Prata. Alle 17.30, all’ingresso del parco del Seminario, parte invece il percorso assistito a Humus Park, esposizione internazionale di Land Art, a cura degli Amici della Cultura. Nel parco del Seminario si trovano una quindicina di opere realizzate utilizzando materiali naturali da artisti internazionali, artisti italiani e studenti delle Accademie di Torino e Carrara e del liceo artistico di Cordenons. I percorsi assistiti avranno luogo tutti i sabati di luglio e agosto. La prima domenica di agosto il percorso verrà fatto in bicicletta, con partenza alle 9.30 in modo da raggiungere agevolmente anche il Parco della Villa Romana, dove si trovano altre opere. Info: 349 7908128.

Dopo aver ospitato la rassegna bandistica provinciale, la terrazza della Galleria Pizzinato accoglie alle 20.45, sempre in collaborazione con la Filarmonica Città di Pordenone, Brass at the movie, programma di musica a fiato su musica da cinema della Naonis Brass Band. Il quintetto, di recente formazione (nato in seno alla Filarmonica di Pordenone) è costituito da cinque stimati musicisti locali: Stefano Boz (tromba), Luca Zanotel (tromba), Martina Petrafesa (corno), Marta Zoia (corno) e Giovanni Grammatico (tuba). Il suono morbido e caldo che caratterizza questo gruppo è ottenuto anche grazie a una variazione rispetto alla “tradizionale” formazione del quintetto di ottoni: il trombone è infatti sostituito da un secondo corno. La sinergia e la competenza dei componenti permettono alla formazione di destreggiarsi tra più generi musicali, spaziando dal repertorio classico alla musica da film.

Emblematico, in questo senso, l’ambizioso progetto che vedrà la formazione protagonista di alcuni concerti, in collaborazione con il Coro Polifonico Città di Pordenone, nell’esecuzione del “Magnificat” del compositore contemporaneo John Rutter. Per il suo debutto in pubblico la Naonis Brass Band propone: Bugler’s Dream (John Williams), Hymn to the Fallen (John Williams), Harry Potter (Patrick Doyle/John Williams), Jurassic Park (John Williams), Forrest Gump (Alan Silvestri), Robin Hood (Michael Kamen), Gabriel’s Oboe (Ennio Morricone), Star Wars (John Williams), Pirati dei Caraibi (Klaus Badelt), Tutti gli arrangiamenti sono di Martina Petrafesa. In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno della Galleria.​

Alle 21 in piazza Valle a Vallenoncello le Giovani Attrici (Antonella Del Ben, Maria Antonia Corazza, Jessica Sorentini, Denis Gardonio, Edda Venier, Paola Cozzarin, Claudia Lembo, Sara Biscontin, Lorena Perissinotti, Lorena Ceolin, Giuseppina Benvenuto) mettono in scena Il mio cuore per tè, commedia brillante (storia d’amore tra due giovani di due ceti sociali diversi costellata da equivoci e inghippi).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!