Alla Festa della letteratura e poesia si parlerà del futuro

30 Marzo 2017

TRIESTE. La Festa della Letteratura e della Poesia entra nel suo weekend di chiusura con un venerdì denso di appuntamenti e ospiti prestigiosi, dal giornalista Dario Fertilio al prof. Roberto Poli, prima cattedra UNESCO sui Sistemi d’Anticipazione. Si partirà in mattinata, alle 9.30 nel foyer della Camera di Commercio di Trieste, con l’apertura della piccola rassegna dedicata all’editoria locale “Dialoghi con il territorio e le sue generazioni d’autori”. Alle 10 sarà la volta della presentazione del volumetto “L’aria di Bog” (La vita Felice, 2016), una favola in sedici capitoli scritta dal giornalista dalmata Dario Fertilio e disegnata dal pittore Fabio Sironi, noto per le sue opere sul Corriere della Sera, che qui in veste d’illustratore scatena la propria libertà creativa.

La favola, che si svolge in un’isola della Dalmazia, è una parabola in cui i bambini sono protagonisti e gli adulti si possono ritrovare, quando cercano di far rivivere le sensazioni perdute dell’infanzia. E una sfida letteraria in cui i personaggi di Walt Disney si trasformano in compagni di strada e agenti di salvezza. Sarà presente l’autore, che racconterà l’opera in dialogo con Piero Guglielmino. Seguirà, alle 11, la presentazione da parte dell’autrice, Adriana Ivanov, del libro “Istria Fiume Dalmazia terre d’amore”, mentre alle 11.30 sarà la volta di Maria Rosaria Armano, che presenterà il suo “I delfini. Romanzo adriatico” (Padova, Cleup, 2014).

Alle 16.30 quindi, in Sala Maggiore della Camera di Commercio, appuntamento con il futuro. A discutere di ciò che il mondo ci riserverà a medio-lungo termine sarà una delle massime autorità in materia, il prof. Roberto Poli, prima cattedra UNESCO sui Sistemi d’Anticipazione e uno dei principali esponenti dei “futures studies”. Ne parlerà in dialogo con Gabriella Valera, organizzatrice della manifestazione, storica e poetessa, con il suo “Per una poetica della cultura giovanile: Dialoghi sulla speranza e la disperazione”.

Roberto Poli

Infine, alle 18, nel foyer, si terrà il Welcome Party per dare il benvenuto ai giovani autori provenienti da tutto il mondo che parteciperanno alle premiazione del Concorso Internazionale di Poesia e Teatro “Castello di Duino”, in programma sabato (sezioni “Progetti scuola” e “Giovanissimi”) e domenica (sezioni “Poesia” e “Teatro”). Al welcome party saranno presenti, tra gli altri, l’assessore regionale Loredana Panariti, l’assessore comunale Lorenzo Giorgi, il consigliere regionale Emiliano Edera.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!