Al Volo del Jazz domani è di scena il Duo Baldych-Lien

14 Novembre 2019

Duo Baldych-Lien

SACILE. Continuano gli appuntamenti con la quindicesima edizione della rassegna Il volo del jazz che, venerdì 15 novembre, alle 20.45 nella cornice della Fazioli Concert Hall di Sacile ospita il duo composto da Adam Baldych ed Helge Lien, musicisti che calcano i palchi di tutto il mondo elevando il classico duo violino-pianoforte a un territorio inesplorato, pieno di incredibili possibilità.

Adam Bałdych, polacco, classe ‘86, comincia lo studio del violino a nove anni, dimostrando da subito un talento naturale. Si laurea all’Istituto di jazz e musica popolare al Karol Szymanowsky Academy of Music e ottiene una borsa di studio per il Berklee College of Music di Boston; a sedici anni è considerato un prodigio nel Paese natio. Helge Lien, norvegese, classe ‘75 è musicista acclamato a livello internazionale, che esplora i confini tra diversi generi musicali, ma il suono come pianista jazz è sempre il tratto distintivo. Il duo prende vita nel 2015 quando Lien collabora alla realizzazione dell’album Bridges di Bałdych. Da qui nasce una collaborazione che dura tutt’ora, un sodalizio artistico interessante, caratterizzato da virtuosismo e sensibilità.

Adam Bałdych e Helge Lien sono musicisti che non smettono mai di trovare nuovi modi per realizzare la propria identità. Entrambi registrano per etichette prestigiose come l’ Act Music o Ozella Music e si esibiscono in tutto il mondo. Non solo in duo ma anche in trio e altri svariati contesti. I due musicisti non hanno paura di trarre ispirazione dalle proprie composizioni, filtrandole nuovamente attraverso la propria sensibilità e personalità. Il risultato è una miscela unica, coerente e ben congegnata.

Info +39 3474421717 / ticket@controtempo

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!