Villa Cernazai-Pontoni si visita solo con il tablet (Mac)

5 Dicembre 2015

PREMARIACCO. Si terrà lunedì 7 dicembre alle 20.30, al TeatrOrsaria a Orsaria di Premariacco, la presentazione del libro digitale multi-touch interattivo Guida visuale alla Villa Cernazai-Pontoni, pubblicato su iBooks Store. La serata di presentazione gode del Patrocinio del Comune di Premariacco e sarà condotta e animata da Fabio Turchini, che, insieme alle autrici, illustrerà le qualità e caratteristiche del libro multimediale con il supporto della proiezione dell’eBook su uno schermo e la visualizzazione di tutte le sue funzioni.

Il libro digitale multi-touch interattivo consiste in una vera e propria guida alla Villa Cernazai-Pontoni, descritta e illustrata in ogni sua parte e particolare. Un ampio e ricco corredo fotografico permette di visualizzare ogni elemento descritto; mappe, disegni, gallerie fotografiche, filmati e contenuti audio, propongono approfondimenti, diversi punti di vista e chiavi di lettura. Un libro elettronico che si avvale delle più recenti opportunità multimediali offerte dalle tecnologie e dall’editoria sul web.

premariacco ipplis villa cernazai-pontoni1L’e-book nasce dall’impegno e dall’amicizia di Giuliana Fedele, Cristina Moschioni e Nadia Osgnach, principali promotrici del Comitato spontaneo Ipplis Da Ritrovare. Gli amici di Ipplis Da Ritrovare, uniti nell’intento di conservare memoria della storia del proprio territorio, condividendo i ricordi delle proprie storie famigliari, le ricerche, le informazioni, le idee, i progetti, hanno eletto la Villa Cernazai Pontoni a proprio simbolo per la peculiarità delle sue vicende storiche, l’originalità tutta friulana della sua architettura e l’incantevole paesaggio naturale e agricolo che la circonda. Le autrici innanzi tutto si sono applicate a una prima sintesi delle molte testimonianze e memorie che nel corso di alcuni anni sono state raccolte. Ma il fine vero e profondo per cui tutto il lavoro è stato realizzato è la volontà di mantenere vivo il ricordo della bellezza della Villa, devastata dal recente crollo di parte del suo tetto. Un modo anche di rincuorarsi nella speranza di salvare un luogo così straordinario della rovina totale, cui in questo momento sembra destinato.

La pubblicazione è la prima in assoluto dedicata alla Villa Cernazai-Pontoni e costituisce così anche un avanzamento nella conoscenza storica del territorio del Comune di Premariacco e del Cividalese. Desidera essere anche un supporto per una “visita a distanza” del sito, soprattutto ora che è impossibile, per ragioni di sicurezza, avvicinarsi alla Villa e godere del suo impareggiabile panorama.

L’e-book si può scaricare gratuitamente dall’iBooks Store, leggere e sfogliare su Mac, iPad e iPhone; i suoi elementi interattivi funzionano al meglio su un dispositivo iOS. iBooks sul Mac richiede OS X 10.9 o versioni successive. Su iPad, iBook 2 o versione successiva e iOS 5 o versione successiva. Su iPhone, iOS 8.4 o versione successiva.

Condividi questo articolo!