Venditti in febbraio a Trieste

11 Gennaio 2014

Antonello Venditti presenterà ufficialmente domenica 12 gennaio in diretta televisiva il suo nuovo tour “70′ /80’… RITORNO AL FUTURO”. Per farlo l’artista ha scelto il “salotto catodico” di Fabio Fazio. Sarà infatti ospite della puntata domenicale di “Che Tempo che Fa”, programma televisivo di grande seguito che accoglie spesso i grandi artisti italiani. Venditti in quest’occasione non si limiterà solamente a una intervista, ma interpreterà al pianoforte tre delle canzoni più rappresentative del suo vastissimo repertorio, “Sora Rosa”, “Sara” e “Bomba o non Bomba”. Una gustosa anticipazione live dello show che il cantautore romano porterà in giro per i teatri più importanti d’Italia a partire dal prossimo 3 febbraio, con il concerto al Teatro Europauditorium di Bologna.

venditti1Antonello Venditti farà tappa in Friuli Venezia Giulia per un unico esclusivo concerto il prossimo 11 febbraio al Politeama Rossetti di Trieste. I biglietti per il concerto, organizzato da Azalea Promotion e Comune di Trieste, con la collaborazione de Il Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e inserito nel pacchetto “Music&Live” realizzato dall’Agenzia TurismoFVG (www.musicandlive.it), sono ancora disponibili nei circuiti Azalea Promotion, Ticketone.it, Vivaticket.it e direttamente alle biglietterie dello Stabile Regionale

Antonello Venditti, fra i cantautori italiani più amati di sempre, tornerà dunque sulle scene con uno straordinario spettacolo che ripercorre le tappe più importanti della sua carriera e ne celebra il grande successo. In “70′ /80’… RITORNO AL FUTURO”, l’artista interpreterà le canzoni e i grandi successi di due decenni fondamentali per la sua carriera, gli anni 70 e 80, che lo hanno visto indiscusso protagonista delle classifiche di vendita  con album indimenticabili, come “Theorius Campus”, “L’Orso Bruno”,”Lilly ” e “Sotto il segno dei pesci”, “Buona Domenica” e “In questo mondo di ladri”, e ancora con grandi classici come “Roma Capoccia”, “Le cose della vita” ,”Le tue mani su di me”, “Marta”, “Sara”, “Compagno di scuola”, “Notte prima degli esami”, “Bomba o non bomba”,” Modena”,”Ci vorrebbe un amico”, fino a “Giulio Cesare”, “Piero e Cinzia” e alla superhit “Ricordati di me”, e tanti altri ancora.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!