Unesco su ambiente e guerra

4 Novembre 2013

UDINE. Il Club Unesco di Udine, in accordo con la Lidu-Fidh (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), nell’ambito delle iniziative riguardanti la Giornata Internazionale per la prevenzione dello sfruttamento ambientale nella guerra e nei conflitti armati promuove un incontro per Mercoledì 6 Novembre (ore 16.30 –  Sala “del Pianoforte” – Palazzo Caiselli bis Vicolo Florio, 4 – Udine) sull’argomento.

Renata Capria D’Aronco, Presidente del Club, farà l’introduzione, seguita da: Francesca Romana Rossi (Presidente della Lidu e Vicepresidente del Club Unesco di Udine, Anna Maria Zilli (Dirigente Scolastico ISIS “Bonaldo Stringher”) che tratterà il tema La scuola e la tematica della prevenzione dello sfruttamento, Maurizio Calderari (Presidente dell’Associazione Culturale “Sicilia – Friuli Venezia Giulia”, Vicario del Club Unesco di Udine) Sfruttamento dell’ambiente a causa delle guerre, Antonello Quattrocchi (componente del Comitato Centrale Nazionale della Lidu) Prevenzione dello sfruttamento ambientale nella guerra e nei conflitti armati. L’attore Aldo Pressel leggerà alcune poesie.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!