Una metafora del Paese

24 Febbraio 2014

MONFALCONE. La stagione di prosa del Teatro Comunale di Monfalcone prosegue, martedì 25 e mercoledì 26 febbraio alle ore 20.45, con la commedia Fausto e gli sciacalli, diretta e interpretata da Paolo Triestino e Nicola Pistoia. Dopo i successi di Grisù, Giuseppe e Maria e Ben Hur, continua la collaborazione dei due attori con l’autore Gianni Clementi, che ha scritto per loro questa pièce divertente e amara al contempo.

X faustoeglisciacalli-5625-foto-®gabrielegelsiFausto è un cinquantenne, ex leader e cantante de Gli Sciacalli, gruppo musicale che ha conosciuto negli anni Ottanta un momento di grande popolarità. Oggi si arrabatta per vivere facendo l’ambulante nei mercati rionali e nelle sagre di paese. Vive con sua moglie Ottavia – ex corista del complesso e parrucchiera a domicilio – e il figlio Elvis nella periferia romana, presso la casa del padre. Vite che si trascinano stancamente, esistenze complicate e prive di soddisfazioni: in tutti il rimpianto di quel che fu, tanti anni prima, un attimo di gloria. Ma quando un giorno bussa alla porta di Fausto Elmore, l’ex batterista inglese de Gli Sciacalli, scomparso oltre vent’anni prima dopo aver truffato Fausto, una sferzata di adrenalina sembra risvegliare i nostri naufraghi…

La storia di Fausto assomiglia a quella del nostro paese: un paese che ha vissuto momenti di grande slancio economico e intellettuale e che adesso è allo sbando, in cerca di un sogno, una speranza. Un paese che spesso affida al Superenalotto o alle macchinette dei videopoker l’illusoria soluzione dei problemi. Una storia di oggi, esilarante e amara, avvincente e poetica, accompagnata dalle note di una bellissima canzone, Annalisa, scritta proprio per questo spettacolo da Stefano D’Orazio e Roby Facchinetti.

I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria del Teatro (ore 17-19), l’agenzia Ticketpoint di Trieste, la Libreria Antonini di Gorizia, l’ERT di Udine e on line sul sito www.pointticket.it. La Biglietteria del Teatro (tel. 0481 494 664) accetta prenotazioni telefoniche.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!