Un baritono canta in villa

9 Luglio 2014

CASSACCO. Terzo appuntamento per il Piccolo Festival Fvg, che fino al 27 luglio offrirà un programma musicale variegato e di qualità nelle “Dimore da sogno” del Friuli Venezia Giulia. Per l’avvio della sezione “Voci da Sogno”, la manifestazione dedicherà il 10 luglio a Villa Gallici Deciani a Montegnacco di Cassacco alle 21, l’atteso “Sogni, visioni e malie” con Paolo Rumetz, celebre baritono triestino ormai di fama mondiale e Sabina Arru al pianoforte. Musiche di Tosti, Gastaldon. Brogi, Denza e Rotoli.

paolo rumetzOrganizzato con il patrocinio dell’Istituto Regionale delle Ville Venete l’Associazione Ville Venete, il Piccolo Festival Fvg si svolge nei più bei castelli e ville della Regione: il Castello di Spessa, Villa Manin, Villa Deciani a Cassacco, il Castello di Zucco a Faedis, il Castello di Buttrio e il Castello di Udine, Museo Revoltella di Trieste e l’ex Chiostro di San Francesco di Pordenone. Un programma ricco e dalle grandi potenzialità turistiche, grazie al coinvolgimento di un tour operator specializzato, Cividin Viaggi di Trieste, e con la collaborazione di Turismo Fvg per la creazione di percorsi turistico-musical-gastronomici assolutamente inediti. Il partenariato include anche Confindustria Udine e la Federazione Banche di Credito Cooperativo FVG e consociate con cui è stato creato un ormai pluriennale sistema inedito di sostegno e partecipazione agli eventi.

Prossimo appuntamento del Piccolo Festival Fvg, giovedì 17 luglio alle 21 a Villa Manin di Passariano, con “Sogno di una notte di mezza estate”. Per le prenotazioni è attivo il servizio di biglietteria elettronica: Liveticket Biglietterie Siae: http://www.liveticket.it/piccolofestivalfvg

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!