Un affiatato duo in concerto

22 Ottobre 2015

UDINE. Con la loro più che trentennale esperienza concertistica in duo, l’arpista Patrizia Tassini e il flautista Giorgio Marcossi, docenti al Conservatorio di Udine, rappresentano una delle realtà musicali più solide e rappresentative della nostra regione. Sabato prossimo, 24 ottobre alle 17, saranno protagonisti in Conservatorio di un concerto che prosegue la serie di appuntamenti dedicati alla presentazione del loro recente Compact Disc Flauto e arpa in concerto.

Il pomeriggio musicale prenderà avvio da Nocturne in tre movimenti composto da François-Joseph Nadermann (1781-1835) e Jean-Loius Tulou (1786-1865), docenti di arpa e flauto al Conservatorio di Parigi, per approdare a un raffinato capolavoro, Sonata per flauto e arpa di Nino Rota (1911-1979), estimatore e cultore della peculiare formazione cameristica. La seconda parte del concerto inizierà con Duo concertante op. 24 del flautista lombardo, all’epoca acclamato virtuoso e compositore attivo al teatro alla Scala di Milano e a Parigi, Luigi Gianella (1778-1817 ca.) e terminerà, all’insegna di trascrizioni da immortali pagine del melodramma italiano, con «Casta diva che inargenti» da Norma di Vincenzo Bellini e con la fantasia di Peregrin Feigerl (1803-1877) su motivi de Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini.

Il concerto è programmato quale quinto appuntamento del cartellone “Concerti e Conferenze” di ottobre promosso dal Conservatorio di Udine con il sostegno di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Fondazione CRUP.

Condividi questo articolo!