Tra musica e disegno: una serata di grande suggestione

28 Luglio 2015

SPILIMBERGO. E’ Ballate di China, spettacolo tra musica e disegno di Paolo Cossi ed Erica Boschiero, ad aprire mercoledì 29 luglio alle 21.15 in piazza Duomo a Spilimbergo (o al teatro Miotto in caso di maltempo) Arabesque, il cartellone di concerti che accompagna la sedicesima edizione dei Corsi internazionali di perfezionamento musicale a cura dell’Istituto musicale Fano. Lo spettacolo, che unisce fumetto e musica d’autore alla ricerca di nuove interazioni e nuove emozioni tra i linguaggi artistici si caratterizza per il dialogo costante fra parole, suoni e immagini. Un dialogo tra Erica e Paolo, tra l’arte figurativa e quella musicale, tra lo sguardo e l’ascolto, a completarsi e richiamarsi reciprocamente, e tra gli artisti e il pubblico, costantemente coinvolto e portato a immergersi nelle storie e nelle atmosfere che Cossi e Boschiero, muovendosi con ironia, giocosità, malinconia, intensità, creano di canzone in canzone, di disegno in disegno.

erica boschiero paolo cossi ok ridTutto ha inizio da una storia, che diventa musica e parole di una canzone. Il suono arriva al pubblico, aria mossa che si propaga portando il suo racconto, e svanisce. Qui arriva il disegno. A catturare un istante di quella storia, a fissarlo, in un gioco di segni, nello sguardo e nella memoria. Volti, luoghi vicini e lontani, storie immaginate e reali, treni, comignoli e papaveri danzano raccontandosi in una ballata sospesa tra il sogno e il reale. Il segno insegue il suono, e il suono ritorna al segno, in uno spettacolo che è armonia tra la voce e l’immagine.

Cantautrice e cantastorie nativa del Cadore, Erica Boschiero ha in attivo alcune compilation e un disco da solista dal titolo “Dietro ogni crepa di muro”. Fa parte dell’Associazione Ambasciatori in Musica, rappresentando dunque la musica italiana all’estero in contesti istituzionali. Si è esibita in diretta su Rai2 e Rai News 24, su Radio1, Radio3 e molte altre radio nazionali e locali. Ha vinto numerosi premi, tra cui l’ultimo, il Premio Lunezia Future Stelle, solo qualche giorno fa, per il suo ultimo disco Caravanbolero, del quale Ornella Vanoni ha apprezzato gli arrangiamenti minimali ed evocativi. A Spilimbergo viene con la sua band al completo, composta da Edu Hebling (contrabbassista brasiliano collaboratore tra gli altri di Ornella Vanoni, Sergio Caputo, Massimo Bubola, Tullio de Piscopo; in televisione ha accompagna James Brown, Zucchero, Amy Stewart e altri), Eric Cisbani (batterista collaboratore di Ornella Vanoni, Ron, Paola e Chiara, Drupi, Andrea Mingardi, Katia Ricciarelli, Courtney Love, Giovanni Allevi) e Riccardo Bertuzzi alla chitarra elettrica (collaborazioni con Paolo Belli, Pooh, Enrico Ruggeri, Patrizia Laquidara, Fabio Concato, Ron, Noemi, Mario Biondi, Malika Ayane, Aldo Tagliapietra, e molti altri).

Paolo Cossi, pordenonese folletto del fumetto, ha pubblicato oltre 15 libri, distribuiti i diversi paesi europei e Corea. Ingresso gratuito.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!