Torna l’Academia Symphonica

20 Dicembre 2014

UDINE. L’ultimo appuntamento musicale del 2014, compreso nel ciclo “Concerti e Conferenze” del Conservatorio di Udine e realizzato con il sostegno di Regione e Fondazione CRUP, vede il ritorno, lunedì prossimo 22 dicembre alle 20.30 nell’Auditorium Zanon di Udine, dell’orchestra “Academia Symphonica” diretta da Pierangelo Pelucchi, protagonista di un atteso concerto natalizio.

Dopo il grande successo dei concerti tenuti nell’agosto 2013 al Teatro Nuovo di Udine e nel luglio scorso per il Festival “Gemona Immagina”, l’Orchestra “Academia Symphonica, sorta grazie alla preziosa collaborazione con il Conservatorio di Udine, ritorna in Friuli con un prestigioso curriculum arricchito dal concerto lirico-sinfonico tenuto nell’ambito della stagione lirica 2013 del Teatro “Donizetti” di Bergamo e dall’allestimento di un’opera lirica inedita di Giovanni Simone Mayr nel castello di Sandersdorf in Baviera.

L’orchestra, che ha recentemente vinto un progetto europeo nell’ambito del programma internazionale “Leonardo da Vinci”, presenterà un articolato e accattivante programma che da Unter Donner und Blitz, Polka di Johann Strauss figlio, si muoverà all’interno del coinvolgente mondo delle colonne sonore con The last of the Mohicans, Starwars, Jurassic Park, Robin Hood, Batman, Psycho, Hook Capitan Uncino e The Pirates of the Caribbean; il concerto comprenderà l’esecuzione di una rara pagina orientale, Danza del popolo Yao di Liu Tieshan e una selezione dalla Jazz Suite n. 2 di Dmitrij Šostakovič.

Concerto a ingresso libero sino a esaurimento dei posti disponibili.

Condividi questo articolo!