Teatro a Zoppola: sono aperti gli abbonamenti da lunedì

11 Ottobre 2015

ZOPPOLA. Si preannuncia ricca di protagonisti la prossima stagione teatrale di Zoppola. Come da tradizione, il programma guarda a una varietà di tematiche e forme di spettacolo.

Il sipario sulla stagione si alzerà venerdì 6 novembre con “Visti da Vicino”: l’irresistibile comicità in salsa veneziana di Carlo & Giorgio. Il 27 novembre, nella giornata contro la violenza sulle donne, andrà in scena “Finalmente… mi concedo!”: il nuovo spettacolo di Arti&Mestieri con la straordinaria Laura De Marchi. Fuori abbonamento il 12 dicembre sarà il turno dell’affascinante “Dervish” dove l’artista turco Ziya Azazi reinterpreta in chiave contemporanea la tradizione delle danze Sufi. 
Venerdi 22 gennaio il mitico schiacciatore azzurro Andrea Zorzi “Zorro” salirà per la prima volta sul palco con Beatrice Visibelli in “La leggenda del pallavolista volante”. Un incredibile spettacolo con acrobati, scatole, note musicali, clown si svolgerà venerdì 19 febbraio con un magico circo teatro prodotto dalla storica compagnia Pantakin.

Cosa accade quando due cacciatori friulani rinvengono sul ghiacciaio del Canin un antico guerriero ibernato? È la situazione che sarà messa in scena da Fabiano Fantini, Claudio Moretti ed Elvio Scruzzi in “S-glacat”, venerdì 11 marzo. Chiusura col botto martedì 5 aprile, con “Matti da slegare”: Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta di nuovo insieme in una pièce diretta da Gioele Dix.

Partner di quest’anno oltre il Comune di Zoppola e l’Ente Regionale Teatrale, anche Molino Rosenkranz e la Pro Loco del Comune di Zoppola. Campagna abbonamenti alla Biblioteca: il 12, 15 e 19 ottobre rinnovi abbonamenti; il 22, 26 e 29 ottobre nuovi abbonamenti. Orari: lunedì e giovedì dalle ore 16 alle 19. PREVENDITA BIGLIETTI: Nelle due settimane precedenti lo spettacolo in Biblioteca il lunedì e il giovedì dalle ore 16 alle 19. Il giorno dello spettacolo in Auditorium dalle ore 20. Dal 2 novembre prevendita primo spettacolo. Per informazioni ci si può rivolgere all’ufficio cultura del Comune di Zoppola (0434 577526), in Biblioteca (tel:0434/979947) o via mail cultura@com-zoppola.regione.fvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!