Stage formativi per giovani

26 Ottobre 2015

TRIESTE. Al via gli stage formativi “Mettiamoci all’Opera” nell’ambito di “Questa Volta metti in scena.. il Cuore” giunto alla 11ma edizione, progetto di ampio respiro internazionale composto da 1 concorso, 3 stage, 4 mostre e 1 casting video finalizzato alla realizzazione di uno short movie. Tre laboratori propedeutici allo sviluppo del tema del concorso con visiting professor che della creatività hanno fatto il loro mestiere, gratuiti e rivolti alle scuole superiori della Regione e della Slovenia. Primo appuntamento al Liceo artistico Nordio di Trieste il 26 e 27 ottobre con Maurizio Melozzi, fotografo che lavora per il mondo della moda in Italia e all’estero con un particolare interesse per i ritratti. Ha firmato importati campagne pubblicitarie e reportage; molte delle sue fotografie sono state pubblicate su GQ , Glamour, Marie Claire, Panorama , Amica, Velvet, Cosmopolitan , Elle, Vougue (Russia), Harper’s Baazar.

Lara Jeranko Marconi

Lara Jeranko Marconi

Farà seguito Capodistria il 3 e 5 novembre alla scuola della minoranza italiana Ginnasio G.R.Carli con Lara Jeranko Marconi, giovane illustratrice slovena con alle spalle una lunga esperienza. Ha realizzato illustrazioni nel campo dell’editoria, si dedica alla decorazione e ha diverse esposizioni in Italia e all’estero all’attivo. Nel suo lavoro artistico predilige la combinazione e la sperimentazione di materiali diversi all’interno di varie tecniche.

Ultima tappa a Udine al Liceo Artistico Sello il 4 e 9 novembre con Paola Russo, Art director e consulente per la comunicazione con 26 anni di esperienza nel mondo della pubblicità milanese. Autrice di campagne per marchi italiani e internazionali come Diesel, Camel, Emergency, Nestlè, Perugina, Peroni, Omsa, Arena, Lotus. Svolge corsi di Brand Coaching, consulenze strategiche e creative per le aziende ed è responsabile dei workshop Logo, corsi di pubblicità per studenti, professionisti e aziende.

Posticipata al 30 novembre la scadenza del Casting Video, novità di quest’anno. Verranno selezionati 10 protagonisti che parteciperanno alla realizzazione di uno short movie che verrà proiettato a Trieste e poi fino a Parigi – tra tutti coloro che invieranno il loro breve racconto di massimo 10 righe – sul luogo della regione Friuli Venezia Giulia in cui hanno sentito battere forte il cuore o vi hanno lasciato il cuore, perché si sono innamorati o perché è successo qualcosa di speciale o perché il posto è talmente bello da essere raccontato…

L’11a edizione diretta da Lorena Matic, organizzata dall’Associazione culturale Opera Viva, con il sostegno dell’Assessorato regionale alla Cultura, della Fondazione CRTrieste, di Unicusano e la Zkb, conferma le collaborazioni con il Comune di Duino Aurisina, il Comune città di Capodistria e Obalne Galerije Piran e affianca nuove partnership con la Comunità degli Italiani Tartini Pirano, il Fai delegazione di Trieste e la Fondazione Lelio Luttazzi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!