Si chiama depressione…

20 Luglio 2014

Istantanea - 20072014 - 19:43:32UDINE. Lunedì 21 luglio alle ore 17.30 alla Libreria Feltrinelli Libri e Musica, via Canciani, 15 – Udine, Italo Cucci presenta “ELETTROSHOCK”. È la storia tribolata di un ragazzo – poi un adulto – perseguitato da un male che ha un nome e mille diverse realtà: la depressione. Dai primi “sintomi” agli svariati incontri con psichiatri e psicologi, dalle tante voci (Frank Sinatra tra tutte) ai fenomeni medianici, fino all’estremo elettroshock, Ignazio Cucci ripercorre la sua drammatica esperienza, con il contributo prezioso del padre Italo, per dimostrare forse non la guarigione, ma la possibilità di una vita serena attraverso la consapevolezza.

Interverranno, assieme a ITALO CUCCI, scrittore, anche: Roberto Mugavero, editore; Piero Mauro Zanin, architetto; Giuseppina Guarino, psicologa e collaboratrice Aspic; Daniele Damele, giornalista.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!