Sei giornate a Duino con poesia, letteratura e teatro

15 Marzo 2015

DUINO. Sei giornate dedicate alla poesia, alla letteratura e al teatro, con performance poetiche e musicali, incontri e workshop che avranno come protagonisti tanti giovani poeti, provenienti da tutto il mondo. Dal 17 al 22 marzo Trieste e Duino si trasformeranno in un grande laboratorio poetico-letterario, con l’undicesima edizione della Festa della Letteratura e della Poesia, che come di consueto si concluderà con la premiazione dell’XI Concorso Internazionale di Poesia e Teatro “Castello di Duino”, uno dei più importanti premi letterari rivolti ai giovani, patrocinato fin dalla sua prima edizione dall’UNESCO.

duinoaerea1Dai suoi esordi ad oggi il Concorso ha coinvolto ben 11.000 giovani poeti provenienti da 90 Paesi dei quattro continenti e un pubblico sempre più numeroso e appassionato. Anche le date della manifestazione non sono casuali: cade infatti proprio nella settimana del 21 marzo, primo giorno di primavera e Giornata Mondiale della Poesia voluta dall’UNESCO per riconoscere all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali. L’ormai classico appuntamento primaverile con questo concorso, che proprio l’anno scorso ha ricevuto il Premio Gutenberg, il riconoscimento che l’Associazione Italiana del Libro assegna alle migliori iniziative di promozione del libro e della lettura realizzate nell’anno in Italia, sarà impreziosito quest’anno dalla presenza di tre ospiti d’eccezione.

Federica Manzon

Federica Manzon

Giungerà infatti a Trieste per l’occasione Michela Monferrini, past winner del Concorso e finalista del Premio Calvino 2012 con il romanzo d’esordio, pubblicato nel 2014 da Mondadori, “Chiamami anche se è notte”. Insieme a lei la scrittrice ed editor Federica Manzon, autrice di “Di fama e di sventura” (2011, Mondadori, Premio Rapallo Carige e Selezione Campiello) e Simone Marcuzzi, il cui ultimo romanzo, “Dove si va da qui”, è uscito a settembre 2014 per Fandango Libri. I tre saranno protagonisti, sabato 21 marzo alle 20 al Caffè San Marco, di un incontro-confronto dedicato alle forme e ai personaggi del romanzo contemporaneo.

Simone Marcuzzi

Simone Marcuzzi

Ma saranno numerose le iniziative ideate dall’Associazione Poesia e Solidarietà, che organizza la manifestazione, per queste sei giornate d’inizio primavera. Tra le principali segnaliamo la mostra fotografica “… dopo il Viaggio”, che raccoglie una selezione degli scatti inviati da tutto il mondo dai giovani poeti del concorso, commentati con i loro stessi versi, visitabile già dal 14 marzo in Sala Giubileo e aperta fino a lunedì 23 marzo. E ancora un incontro dedicato al Nobel Patrik Modiano, un workshop dedicato al difficile lavoro della traduzione di testi poetici, la performance poetico-musicale “Quella tromba di latta dal confine orientale italiano”, di Mario Fragiacomo, con l’intervento di Miriam Monica. “Un ringraziamento – sottolinea l’organizzatrice, la docente universitaria Gabriella Valera – va alle istituzioni, che sovvenzionano il premio fin dalla prima edizione, e a tutti gli alberghi che ci sostengono, in particolare alla Federalberghi di Trieste: l’ospitalità offerta è un importante contributo alla manifestazione”. Tv Capodistria e il quotidiano Il Piccolo sono media partner dell’iniziativa.

Questo il programma

MARTEDÌ 17. 03. 2015

Ore 18.00 – Sala Giubileo (Riva III Novembre 9, Trieste)
INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA “… dopo il viaggio”*
Selezione degli scatti inviati da tutto il mondo dai giovani poeti del concorso commentati con i loro stessi versi.

READING DI POESIE a cura dei soci di Poesia e Solidarietà. Interviene il coro dei clarinetti della scuola di Musica Luigi Mauro, della Banda cittadina Amici della Musica di Muggia, diretto dal Maestro Cristiano Velicogna.

MERCOLEDÌ 18.03.2015

Ore 18.00 – Auditorium di Casa della Musica, (Via dei Capitelli 3, Trieste)
LETTURE DA UN PREMIO NOBEL: Patrick Modiano.
Interventi musicali del Trio Tommaso Bisiak (flauto), Sergio Giangaspero (chitarra), Andrea Zullian (contrabbasso).

GIOVEDÌ 19.03.2015

Ore 17.30 – Auditorium –Sala Beethoven (Via del Coroneo 15)
LINGUAGGI E CULTURE A TRIESTE : Letture di poesie e prose dal mondo ; danze e coro dell’Associazione Culturale Pontes/Mostovi e del Gruppo Radici Colombiane.
In collaborazione con la Consulta degli immigrati del Comune di Trieste.

VENERDI 20.03.2015

9.00 –Dipartimento di Studi Umanistici Università di Trieste- Aula A(Androna Campo Marzio 10)
s-TRADURRE: Ciò che la lingua non può e la traduzione deve. (Nel laboratorio del traduttore « poeta »)
Curato da Sandro Pecchiari e Gabriella Valera. In collaborazione con Scuola Superiore di Lingue per Interpreti e Traduttori e Dipartimento di Studi Umanistici dell’ Università di Trieste, Facoltà di Studi Umanistici Università di Koper (Slovenia). Interventi di Claudia Azzola, Marko Kravos, Elena Nardelli, Sandro Pecchiari, Gabriella Valera, Anna Zoppellari).

Ore 16.00 – Sala Maggiore della Camera di Commercio I.A.A. (Piazza della Borsa 14, Trieste)
TRIESTE E LA CULTURA DEI GIOVANI: Storia e prospettive di un progetto pluriennale. Incontro con le autorità e la stampa.

Ore 18.00 – Sala Giubileo (Riva III Novembre 9, Trieste)
VISITA ALLA MOSTRA “Dopo il viaggio…”

A seguire
QUELLA TROMBA DI LATTA DAL CONFINE ORIENTALE ITALIANO, performance letterario-musicale di Mario Fragiacomo, con l’intervento di Miriam Monica.

SABATO 21.03.2015

Ore 10.00 – Aula Magna Liceo Dante Alighieri (Via Giustiniano 3, Trieste)
POETI A SCUOLA: Premiazione delle scuole vincitrici del Concorso Internazionale di Poesia e Teatro Castello di Duino. Sezione progetti scuola con la lettura di una selezione dei testi premiati.
Libere letture e animazioni a cura degli studenti e dei docenti delle scuole medie inferiori e superiori della regione o di gruppi scolastici provenienti da varie regioni italiane e da diversi paesi europei. Con la partecipazione del Coro dell’Istituto Comprensivo « G. Lucio » di Muggia (Trieste), Scuola Media N.Sauro, classi seconde sez. A,B,C.

Ore 16.30 – Sala del Consiglio Comunale di Trieste (Piazza Unità d’Italia 1, Trieste)
Saluto del Presidente del Consiglio Comunale di Trieste
PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA E TEATRO CASTELLO DI DUINO, Sezione giovanissimi. Con la lettura dei testi premiati.

Ore 20.00, Antico Caffè San Marco (Via Cesare Battisti 18, Trieste)
DIALOGHI SULLA SCRITTURA : giovani scrittori a confronto. Incontro con Federica Manzon e Simone Marcuzzi (a cura di Michela Monferrini e Gabriella Valera)

DOMENICA 22.03.2015

Ore 9.30, Foyer dell’ Hotel NH TRIESTE (Via Cavour, 7)
DIALOGHI SULLA SCRITTURA: giovani poeti a confronto (a cura di Michela Monferrini e Gabriella Valera)

Ore 16.30 – Castello di Duino
CERIMONIA DI PREMAZIONE DEL CONCORSO

Lettura scenica dei testi vincitori della sezione teatro a cura di Associazione PETIT SOLEIL con Valentina
Milan, Marco Palazzoni e Aldo Vivoda e di LAMACCHINA DEL TESTO, con Michela Cembran, Maria Cristina Della Pietra e Pamela Gotti.
Premiazione della sezione poesia inedita con la lettura dei testi premiati e selezionati dalla viva voce degli autori in lingua originale e in traduzione italiana.

Sfondi musicali a cura di Mario Fragiacomo, con la partecipazione del Coro del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico ONLUS/UWC Adriatic Choir : dir. Stefano Sacher

* La mostra fotografica “dopo il viaggio” è visitabile dal 14 AL 23 MARZO 2015, Verrà riproposta nel contesto di èStoria (Festival Internazionale della Storia, Gorizia 22-24 maggio), negli spazi dell’Accademia Musicale Città di Gorizia (Palazzo De Grazia, via Oberdan 15, Gorizia).
Su richiesta VISITE GUIDATE.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!