Sei artisti friulani riuniti nella showroom Zanutta

25 Novembre 2015

borzaniUDINE. Celiberti, Borzani, Caneva, Feruglio, Gentile, Simeoni: i nomi di sei artisti friulani riuniti in una showroom di mobili per riflettere sulle connessioni tra diverse espressioni del “bello”. Quella della pittura, con le sue indiscusse suggestioni, e quella del design d’arredo, oggi più che mai denso di ispirazioni artistiche. A proporre questo connubio è la Zanutta spa, azienda friulana leader nel settore dell’edilizia e dell’arredo casa, che dal 27 al 29 novembre ospiterà nella sede di viale Tricesimo 200 a Udine una mostra di opere dei 6 artisti intitolata “L’arte… di vivere la casa”. Venerdì 27, alle 18.30, l’inaugurazione aperta a tutti.

“L’idea – spiega Francesco Borzani, curatore, assieme a Caneva, della mostra – è nata dall’amicizia con Gianluca e Vincenzo Zanutta e dalla loro sensibilità per l’arte. Insieme abbiamo pensato a un dialogo tra arte e design collocato all’interno della showroom, in un contesto che richiama un vivere quotidiano sempre più ispirato al confort, all’eleganza, all’accogliente armonia di forme e colori, all’alta qualità dei materiali”. Un piccolo compendio delle opere dei sei friulani (una quindicina in tutto) sarà esposto all’interno del salone, tra elementi d’arredo, piastrelle e mobili che rappresentano il meglio prodotto dal design contemporaneo.

image“La mostra è una sorta di commistione di generi ispirata al filo conduttore della creatività – continua Borzani -; un incontro tra sensibilità che si esprimono attraverso linguaggi diversi: da un lato la pittura, l’estro creativo di una mano artistica, dall’altro il design, ovvero l’arte di sublimare gli spazi quotidiani attraverso oggetti e stili di arredo”. Mirata la scelta di coinvolgere diversi protagonisti della scena artistica locale, per mettere assieme stili e filosofie diverse al pari di quelle rappresentate dai molti marchi di design italiani ed esteri presenti nella showroom Zanutta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!