Sedia, passato presente e futuro: mostra e riflessioni

4 Ottobre 2015

VdBrandis-mostra Tra due guerre e boomSAN GIOVANNI AL NAT. Inaugurato lo “SGNA Design Festival, la sedia che verrà” con il taglio del nastro da parte del sindaco Valter Braida, affiancato dal vicesindaco Anna Bogaro, Assessore alla Cultura e alle Politiche Formative di San Giovanni al Natisone, alla mostra allestita in Villa de Brandis. Il dirigente scolastico dell’ISIS Malignani prof. Andrea Carletti ha manifestato la sua soddisfazione per la mostra “Il Design della sedia in Friuli tra Passato e Futuro” che, una volta chiuso i battenti a Villa de Brandis, troverà collocazione permanente nella sede di San Giovanni dell’Istituto. A sorpresa è arrivata una lettera dalla presidente della Regione Fvg Debora Serracchiani che desiderava “far giungere le più sincere attestazioni di stima per l’operato promosso dall’Amministrazione comunale di San Giovanni al Natisone, alla sede locale del Malignani ed a quanti hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione e della mostra” perché avrebbe condiviso “con molto piacere questo bel momento di convivialità e riflessione sul passato, presente e futuro della cultura del lavoro dal Manzanese”.

Malignani San Giovanni_a lezione di designA seguire, nella sede del Malignani di San Giovanni, si è svolto l’incontro “A lezione di design”. Era palpabile l’aria di rinnovamento ed entusiasmo di docenti e studenti, compreso quell’orgoglio di appartenenza che ha sempre caratterizzato il Malignani di Udine e ora ha contagiato la sede di San Giovanni: giovani schierati orgogliosamente ad accogliere gli ospiti, a documentare l’incontro, attenti alle parole delle autorità e ai contenuti della “lezione”. Sindaco, assessore, preside, hanno ancora una volta sottolineato la volontà di donare nuovo prestigio alla scuola, facendola diventare un centro propulsore di cultura nella zona. L’inaugurazione e questo primo appuntamento di SGNA Design Festival hanno dato un segnale importante alla comunità locale da parte della nuova amministrazione, un segnale positivo che porta con sé la certezza per il futuro, partendo dalla scuola e dalle nuove generazioni.

Condividi questo articolo!