A Sacile è già Natale!

26 Novembre 2014

SACILE. Nella giornata che segna l’avvio ufficiale delle manifestazioni natalizie in città, la stagione “Scenario” del Piccolo Teatro Città di Sacile dà appuntamento al Teatro Ruffo per un evento speciale promosso dagli AMICI DELLA MUSICA “Alfredo Romagnoli”, con il contributo particolare dell’Amministrazione comunale e della Fondazione CRUP, insieme alla Banca BCC Pordenonese. L’occasione è il tradizionale CONCERTO DI NATALE, che venerdì 28 novembre porterà sul palcoscenico il migliore repertorio delle Feste con un programma diviso tra pagine classiche e arie liriche, interpretate da giovani promettenti artisti, selezionati quest’anno anche grazie alla collaborazione con l’A.Gi.Mus. Associazione Giovanile Musicale nella sezione attiva presso il Conservatorio Tomadini di Udine.

Alessia_Nadin_mezzosoprano_b

Alessia Nadun

Dalla sinergia con questa Associazione, la cui finalità è di favorire la formazione e la conoscenza della musica, anche a fianco delle Istituzioni scolastiche e le Accademie musicali, sostenendo lo studio e l’attività concertistica dei migliori talenti emergenti, è stato possibile scegliere per il concerto di Sacile un originale programma affidato al duo flauto e arpa delle musiciste Claudia Mauro, allieva a Udine di Giorgio Marcossi, ed Eugenia Ceschiutti, diplomata nella classe di arpa di Patrizia Tassini presso il medesimo Conservatorio. Nella seconda parte della serata, le vivaci note strumentali lasceranno il posto alle coinvolgenti melodie della lirica, presentate da tre giovani voci già avviate ad una brillante carriera in palcoscenico: il mezzosoprano Alessia Nadin, oggi interprete di importanti produzioni a livello internazionale, già allieva tra gli altri di Mirella Freni e dell’accademia diretta a Valencia da Placido Domingo; il tenore Matteo Brustolon, la cui vocalità si sta rivelando soprattutto nei ruoli verdiani eroici; il soprano Elena Bazzo Fedrigo, specialista anche nel repertorio antico e barocco, oltre che attiva nell’organico del Coro de La Fenice di Venezia. Mozart, Puccini, Verdi sono tra gli autori in programma, con le più celebri pagine tratte dalla loro produzione operistica. Al pianoforte il maestro accompagnatore Federico Brunello, che già altre volte è stato applaudito dagli Amici della Musica in questo speciale ruolo, impeccabile nel supportare l’interpretazione delle scene liriche affidate ai solisti in palcoscenico.
Inizio spettacolo alle ore 21, con ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!