Ritorno al futuro (del cinema) a Casarsa da 21 ottobre

28 Settembre 2015

CASARSA. Evento imperdibile per tutti i fan di Ritorno al futuro, la saga cult degli anni Ottanta che narra le traversie tra viaggi temporali e cattivi da sconfiggere, di Marty McFly e “Doc” Emmett Brown, interpretati magistralmente rispettivamente da Michael J.Fox e Christopher Lloyd per la regia di Robert Zemeckis. A Casarsa il 21 ottobre dalle 19 nel teatro comunale Pasolini si terrà in contemporanea con i cinema di tutto il mondo una maratona notturna con la proiezione dei primi due capitoli cinematografici dell’avventura, in versione digitale e con nuovi contenuti speciali.

cinemacasarsa2015Il tutto grazie al Gruppo cinema della Pro Casarsa che, in collaborazione con la Nexodigital e l’Assessorato alla cultura del Comune, permetterà una notte speciale a tutti gli appassionati che vogliono di nuovo vedere rombare sul grande schermo la DeLorean trasformata in macchina del tempo grazie al flusso canalizzatore, solo per citare uno dei passaggi più conosciuti del film. La data infatti non è scelta a caso, perché proprio sul dispositivo digitale del flusso in Ritorno al futuro II Marty e Doc compongono 21 ottobre 2015 per andare a risolvere i problemi dei McFly del futuro. Da qui una serie di disavventure che li riporteranno addirittura nel 1955, anno di approdo del film precedente.

Per l’evento sono stati definiti degli speciali prezzi accessibili a tutte le tasche: biglietto intero 10,00 euro; ridotto 8,00 euro (valido per under 12 e per aderenti ad associazioni del Comune di Casarsa della Delizia).

“Con questa serata speciale – ha dichiarato il presidente della Pro Casarsa, Antonio Tesolin – apriamo la nostra proposta cinematografica ai tanti cultori dei film di genere, riproponendo due opere che sbancarono il botteghino trent’anni fa e che sono ancora adesso molto amate dal pubblico. Ma i volontari del Gruppo cinema hanno in serbo molte altre proposte per tutta la stagione autunnale, dai cartoni animati alle commedie fino ai film d’autore: tutti film che gli spettatori potranno vedere con la qualità digitale del nuovo proiettore, la comodità di un cinema di paese a due passi da casa e con biglietti a prezzo economico”.

Si parte quindi con Ritorno al futuro per poi avere numerosi altri titoli di qualità. I giovedì saranno dedicati al cinema d’autore con Non essere cattivo di Claudio Caligari, Ritorno alla vita di Wim Wenders e Io e lei di Maria Sole Tognazzi. Per bambini e famiglie in programma la domenica i simpatici Minions e il nuovo capolavoro Disney-Pixar Inside out, proposti in collaborazione con tutte le associazioni della Commissione Minori dell’Osservatorio Sociale di Casarsa. Infine per la sezione Lunedì al cinema in programma Everest, il film sulla sfortunata spedizione in cima al gigante dell’Himalaya presentato recentemente al festival di Venezia, in collaborazione con l’associazione Amici della Montagna.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!