Ricerca sul Servizio sociale

15 Ottobre 2015

UDINE. Venerdì 16 ottobre, alle 18 nella Libreria Friuli di Udine si terrà l’incontro “Servizio sociale e complessità” durante il quale verrà presentata l’omonima pubblicazione postuma di Giovanni Viel (assistente sociale diplomato alla Scuola Superiore Sociale ENSISS di Trieste). All’incontro interverranno: PAOLA ROSSI (Prima Presidente e ora Presidente Emerita del Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali), RAFFAELLO MAGGIAN (docente si Servizio Sociale, Politiche sociali – Università di Trieste) e BRUNO FORTE (Presidente del Consultorio familiare “Friuli” di Udine).

Questo libro è il resoconto di una “tensione interiore” che ha accompagnato l’intero percorso professionale di Giovanni Viel. A fronte della complessità che l’assistente sociale incontra nel lavoro, l’autore si confronta con la teoria della complessità di Edgar Morin. Riflette intorno alle acquisizioni teoriche del Servizio Sociale, al bagaglio di conoscenze accumulate nella pratica, che si riconducono al metodo professionale classico, ai modelli teorici, all’approccio sistemico, alle indicazioni rogersiane. Si misura, quindi, in una precisa ipotesi: leggere nell’ottica della complessità la realtà delle persone, gli eventi interni ed esterni, le situazioni di disagio, può consentire una più ampia comprensione e scoprire nuove strade?

L’esito della ricerca, condotta con singolare intensità culturale e forte realismo professionale, è che il Servizio Sociale, scienza di sintesi di discipline, può trovare, nella dimensione proposta, ulteriori spazi di pensiero e di azione, in una prospettiva evolutiva. Soprattutto può dare una strategia di relazione più compartecipe nella costruzione del nuovo, con atteggiamento di fiducia, con affinata attenzione alla realtà delle persone, all’intreccio degli elementi, all’evenienza di cambiamenti, al senso degli eventi. Questo approccio viene applicato ad alcuni “casi” emblematici nel Consultorio Familiare Friuli. La verifica è stimolante.​

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!