Rapporto scuola-famiglia

21 Gennaio 2015

PONTEBBA. “Costruire Relazioni” è il nome del progetto innovativo per la qualità dell’Educazione che sarà presentato nel corso di una conferenza Venerdì 23 gennaio alle 18 nella Sala Consiliare del Comune di Pontebba. Investire nella Qualità dell’Educazione è senza dubbio una priorità per le famiglie, per le scuole e per la comunità. Il progetto “Costruire Relazioni” offre conoscenze inedite e strumenti efficaci per farlo con altissima competenza. Il punto di partenza è semplice: aumentare la comprensione e la collaborazione a scuola e in famiglia. L’iniziativa si rivolge contemporaneamente a genitori, insegnanti e bambini affrontando lo studio delle abilità personali. Il metodo di lavoro ideato da Silvana e Silvano Brunelli si è distinto per i risultati conseguiti ed è stato presentato quale buona prassi in Meeting Europei.

Il progetto è organizzato dallo Studio Nenz e dal Centro Studi Podresca, con il patrocinio e contributo dei comuni di Pontebba, Malborghetto e Chiusaforte, con il sostegno del Rotary club di Tarvisio e del consorzio dei comuni del Bacino Imbrifero Montano, con il coordinamento della Pro Loco Pontebba. Interverranno: Simonetta Nenz, Psicologa e docente; Irene Tessarin, Docente del Centro Studi Podresca; Antonio Pasquariello dirigente Istituto Bachmann, Tarvisio; Ivan Buzzi Sindaco Comune di Pontebba; Boris Preschern Sindaco Comune di Malborghetto Valbruna; Fabrizio Fuccaro Sindaco Comune di Chiusaforte; Carlo Faleschini Presidente Rotary ClubTarvisio; Igino Cimenti Presidente Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!