Quattro fisarmoniche quattro

28 Agosto 2015

NOVA GORICA. Unica data oltre confine, in Slovenia, per il Festival “Nei Suoni dei Luoghi”, organizzato dall’Associazione Progetto Musica. Protagonista sarà il Quartetto Aires che si esibirà sabato 29 agosto ore 20 al Castello di Kromberk (Grajska cesta, 1 – Kromberk); una serata realizzata in collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Steffani” di Castelfranco Veneto e con il Kulturni dom di Nova Gorica.

quartetto airesIl Quartetto Aires è formato da giovani artisti – Alex Modolo, Mauro Scaggiante, Federico Zugno e Alessandro Ambrosi – che amano esplorare il potenziale timbrico e fonico che si genera dall’unione dei loro strumenti. Una grande sfida data sia dall’inedito accostamento delle quattro fisarmoniche che dal repertorio, tutto da costruire, fatto da trascrizioni a cui è stata data una veste nuova, e dalla collaborazione attiva con compositori per creare affascinanti inediti del tutto particolari. Grazie a un successo sempre crescente il quartetto è arrivato a esibirsi in contesti di respiro internazionale e in Italia in importanti rassegne musicali e per il FAI – Fondo Ambiente Italiano nelle sue Giornate di Primavera. Ad ottobre saranno presenti anche a Expo Milano.

Eterogeneo il loro programma, come lo sono i singoli musicisti. Per Nei suoni dei luoghi proporranno musiche di F. Del Pia, F. Conti, F. Festa, M. Pagotto, A. Piazzolla, J. Wojtarowicz, I. Battiston. Prima del concerto alle ore 18.30: visitata guidata in lingua italiana alle collezioni museali del Castello di Kromberk. Prenotazioni e informazioni allo 0432 532330 o info@associazioneprogettomusica.org

Prossimo appuntamento di Nei suoni dei luoghi: domenica 30 agosto alle ore 21 ad Aiello, con l’Orchestra laboratorio 3.0. Ad aprire la serata la visita guidata al Museo della civiltà contadina del Friuli Imperiale.

Condividi questo articolo!