Quattro concerti a Lignano per valorizzare giovani artisti

24 Giugno 2015
Barucca e Perez

Cecilia Barucca e Carolina Perez Tedesco

LIGNANO. La buona musica sul golfo del Nord Adriatico: approda in Sala Darsena a Lignano il poker di proposte messe a punto dal Conservatorio Tartini di Trieste per la rassegna “Lignano per la … musica”, giunta alla sua 18^ edizione. Quattro concerti, dal 25 giugno al 20 agosto alle ore 21, inseriti nel cartellone della manifestazione con proposte che metteranno in luce solisti e gruppi per scoprire giovani protagonisti italiani e stranieri.

L’ingresso è libero, info presso l’Associazione Insieme per la Musica che promuove la rassegna, tel 043153114 http://insiemeperlamusica.blogspot.it/ insieme.musica@tiscali.it

Llambi Cano

Llambi Cano

Si parte dunque giovedì 25 giugno con il piano recital del musicista albanese Llambi Cano, vincitore del Premio Maria Grazia Fabris 2014. A Lignano si esibirà in un repertorio intenso e coinvolgente, su pagine musicali di Mozart, Liszt, Chopin, Rachmaninov. Le proposte del Conservatorio Tartini proseguiranno giovedì 9 luglio con il Trio “Dumky” composto da Francesca Somma al violino, Davide Forte al violoncello e Mosè Andrich al pianoforte. Il Trio, che si ispira già nel nome alla partitura composta da Antonin Dvorak, dedicherà la serata alle sue musiche e a composizioni di Rachmaninov. Si prosegue giovedì 6 agosto con il Duo Cecilia Barucca, violoncello e Carolina Perez Tedesco pianoforte, impegnate su musiche di Schumann, Strauss e Perez Tedesco.

Pavel

Pavel Cyargeenka

Gran finale giovedì 20 agosto con il recital del chitarrista Pavel Cyargeenka, su musiche di Bach, Dowland, Villa Lobos, Aguado, Dodgson. Pavel Cyargeenka, bielorusso classe 1989, ha vinto numerosi concorsi come solista e anche in duo chitarristico e vari concorsi di livello sia nazionale che internazionale. Nel 2013 si è trasferito a Trieste e iscritto al Conservatorio Tartini partecipando a vari concerti e a concorsi di livello sia nazionale che internazionale, tra cui “Omis guitar fest 2015” (Croazia), Premio nazionale “Claudio Abbado” (Lucca, 2015), XII Concorso di chitarra classica “Città di Gorizia” Premio Enrico Mercatali (Gorizia, 2015).

Condividi questo articolo!