Pianista cinese all'Uccellis

16 Febbraio 2014

UDINE. Wang Jiale, pianista cinese di grande talento, sarà ospite dell’Educandato Statale Uccellis di Udine lunedì 17 febbraio. L’evento, organizzato grazie alla collaborazione degli Amici della Musica, fa parte della carrellata di iniziative intraprese dall’Uccellis al fine di promuovere e diffondere la lingua e la cultura cinese. Dal prossimo anno scolastico, il liceo classico europeo avrà una sezione di lingua cinese, dove il mandarino diventerà lingua curricolare, di indirizzo, quinquennale.

FOTO JIA LEE WANG (pianoforte)Il programma della serata prevede un ricco repertorio di brani della migliore tradizione internazionale. Si aprirà con Johann Sebastian Bach, Ferruccio Busoni per poi procedere con Ludwig Van Beethoven e Franz Liszt. Ai grandi classici seguiranno brani della tradizione popolare cinese. Quello del pianista e compositore Wang Jiale è infatti un percorso che mescola abilmente tradizione e modernità, oltre a una spiccata apertura verso le altre culture. Grazie a una borsa di studio, Wang Jiale ha perfezionato i suoi studi alla Manhattan School di New York. Dopo la laurea in pianoforte all’Università di Pechino, ha studiato al Conservatorio di Stato di Mosca dove ha conseguito il dottorato. Il suo curriculum vanta un’intensa attività concertistica sia come solista sia come formazione di trio e, oggi, è titolare di cattedra e direttore del dipartimento per pianoforte alla Northwest Nationalities University di Pechino. 

L’appuntamento è nell’aula magna dell’Uccellis (accesso da via Santa Chiara) alle ore 18.00. L’ingresso è libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!