Petacco su Eva e Claretta

2 Gennaio 2013

CORTINA. “Come sempre accade nella realtà, non sono gli oroscopi, ma il caso a decidere i nostri destini. Fu per caso, infatti, che Eva Braun conobbe Adolf Hitler e fu sempre per caso che Claretta Petacci incontrò Benito Mussolini”. E’ Arrigo Petacco il protagonista del prossimo appuntamento di Una Montagna di Libri, la rassegna di incontri con l’autore di Cortina d’Ampezzo. Intorno ai temi dell’ultimo libro di Petacco, “Eva e Claretta. Le amanti del diavolo” (Mondadori). Appuntamento mercoledì 2 gennaio, alle ore 21.15, al Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina. Conduce Francesco Chiamulera, responsabile della rassegna. Un servizio navetta collegherà l’hotel con Piazza Roma, in centro a Cortina.

Arrigo Petacco, scrittore, giornalista e inviato speciale, è stato direttore de “La Nazione” e di “Storia illustrata”. Ha sceneggiato alcuni film e realizzato numerosi programmi televisivi di successo. Nei suoi libri affronta i grandi misteri della storia, ribaltando spesso verità giudicate incontestabili. Tra i tanti best-seller ricordiamo L’esodo, L’anarchico che venne dall’America, L’amante dell’imperatore, Joe Petrosino, L’armata nel deserto, Ammazzate quel fascista!, L’uomo della Provvidenza, Il Regno del Nord, O Roma o morte, tutti usciti con Mondadori. E’ Presidente della giuria del Premio della Montagna Cortina d’Ampezzo, organizzato a Cortina nel mese di agosto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!