Palmanova crede nel Mittelfest

10 Luglio 2013

PALMANOVA. “L’estensione del programma di Mittelfest aldilà del Comune di Cividale per abbracciare anche altre piazze del Friuli Venezia Giulia è un’importante occasione di rafforzamento del territorio regionale. In questo modo si aiuta a promuovere un’immagine vibrante e dinamica del Friuli Venezia Giulia attorno al tema della creazione di cultura come risorsa di crescita sia intellettuale che economica”. Lo ha affermato il sindaco di Palmanova, Francesco Martines, a margine della conferenza stampa per la presentazione dell’edizione 2013 del festival intitolato “Microcosmi”.

“Mittelfest in questo modo fa della cultura non solo un collante tra i popoli della Mitelleuropa, obiettivo centrale della manifestazione che è servito anche a sostenere l’ingresso della Croazia nell’Unione europea; ma anche un’importante occasione di confronto tra città e paesi della regione dalla forte tradizione storica. Palmanova, che già lo scorso anno ha avuto l’opportunità di ospitare il concerto di Stefano Bollani, è felice di accogliere quest’anno la première di Richard Galliano. La città stellata si fa portatrice di questa visione di valorizzazione delle identità territoriali sotto l’egida di un grande evento di portata internazionale”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!