Paesaggi da valorizzare

20 Novembre 2013

UDINE. L’Istituto Tecnico Statale per Geometri “G.G. Marinoni” (Scuola Associata all’UNESCO) e l’ISIS “B. Stringher” di Udine, in collaborazione con il Club UNESCO di Udine, nell’ambito della Settimana “I Paesaggi della Bellezza: dalla valorizzazione alla creatività (18 – 24 Novembre 2013)” organizzano gli incontri “Udine e la sua provincia: Paesaggi belli da valorizzare nel segno della creatività” per Mercoledì 20 Novembre, alle 19.30, nell’Aula Magna dell’ISIS “B. Stringher” – V.le Mons. Nogara – Udine e Sabato 23 Novembre alle 9 nell’Aula Magna dell’ITG “G.G. Marinoni” – Viale Mons. Nogara, 2 – Udine.

Sono previsti i seguenti interventi: Laura Decio, dirigente ITG “G.G.Marinoni”, Scuola Associata all’UNESCO: “Saluto istituzionale”; Anna Maria Zilli, dirigente ISIS “B.Stringher”: “Saluto istituzionale”; Renata Capria D’Aronco, presidente Club UNESCO di Udine: “Introduzione”; Raffaella Cavallo, sociologa, collaborazione con l’Università degli Studi di Udine: “I paesaggi della Bellezza: legami di natura a Nord e a Sud del Mondo”; Amerigo Cherici, architetto, coordinatore Gruppo di Lavoro sul Paesaggio del Club UNESCO di Udine: “I porti di Aquileia e Terzo d’Aquileia: dall’urbanistica di consumo alla progettazione sostenibile”; Desirée de Antoni, ingegnere civile, dottore di ricerca in conservazione dell’Architettura: “Un approccio sostenibile nel campo dell’edilizia”; Alessandro Zuccolo, progettista: “L’architettura dei luoghi: le costruzioni a kilometro zero”; Grazia Sacchi, consulente filosofico, docente ISIS “B.Stringher”: «Educare alla meraviglia: la bellezza dei “nostri” paesaggi»; Gabriele Cragnolini – Ispettore Corpo Forestale del Friuli Venezia Giulia, Vicepresidente Italia Nostra – sez. di Udine: “Il paesaggio insegna: esperienze didattiche in Italia”.

Condividi questo articolo!