Ossimori pittorici all’Arttime

25 Agosto 2015

IMG_0204UDINE. La Galleria Arttime di Udine presenta fino al 4 settembre “Ossimori”, la mostra personale dell’artista bolzanina Laura Benaglia Nones. L’artista è da poco rientrata da New York, dove ha esposto le proprie opere alla Agora Gallery nella mostra “Interpretative Realms”. Presenta in questa inedita personale a Udine opere percorse da luce fluida e colore; ogni tela è ricoperta di lievi texture e morbidi pigmenti che suggeriscono atmosferici paesaggi urbani e ambienti per le sue figure. Alcuni soggetti si dissolvono dentro e fuori lo sfondo, mentre altri appaiono nettamente contro fondali luminosi.

IMG_0200La galleria ospita in questa esposizione 33 opere eseguite con l’utilizzo di varie tecniche: pitture, bozzetti, incisioni e sculture. Caratteristica comune risulta la tecnica mista che utilizza collage con fotografie e stoffe che si integrano con la pittura per raggiungere un particolare effetto percettivo. Con queste opere prosegue il lavoro sull’ironia nella ricerca di ossimori pittorici, contraddizioni ironiche evidenziate nella scelta dei titoli delle singole opere. Lo stesso titolo scelto per la mostra richiama l’ossimoro, una figura retorica che accosta due termini di senso contrario o comunque antitetici. Laura Benaglia esprime il suo mondo interiore, spirituale e emotivo, legandolo sempre alla concretezza della figura umana che è spesso al centro delle sue intuizioni. “La Galleria Arttime è orgogliosa di proporre al pubblico friulano – dichiara la titolare, Patrizia Cocchi – una raffinata rassegna in cui le opere esposte creano un’atmosfera di leggerezza, bellezza e armoniosa serenità”.

La Galleria si trova in Vicolo Pulesi, 6 (0432-295276). Orari: lunedì dalle 16.30 alle 19.00 – da martedì a sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19.00.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!