Omaggio al liutaio Tolazzi

12 Giugno 2014

UDINE. Il Conservatorio Statale di Musica “Jacopo Tomadini” di Udine comunica le date dei due prossimi eventi musicali programmati per il mese di giugno.

Sabato 14 giugno, ore 20.45, Chiesa del Sacro Cuore di Udine, Suoni del Friuli, Omaggio al M° liutaio Mario Tolazzi, Orchestra d’archi del Conservatorio di Udine, maestro concertatore Alberto Battiston, musiche di Haydn, Mozart, Vivaldi.

Venerdì 20 giugno, ore 20.45, Auditorium Zanon di Udine, Stanford Wind Ensemble della Stanford University California (USA), Marco Pierobon (tromba), direttore Giancarlo Aquilanti, musiche di Aquilanti, Bernstein, Martelli, Reed, Ticheli, Torquati, Verdi.

Ad un anno esatto si rinnova, dopo l’applaudito concerto del giugno scorso, l’omaggio del Conservatorio a un’importante personalità appartenente all’universo dell’artigianato artistico friulano, il maestro liutaio Mario Tolazzi, originario della Val Aupa. Sabato prossimo, 14 giugno alle ore 20.45, “Suoni del Friuli” ripropone alla Chiesa del Sacro Cuore di Udine, dopo l’anteprima tenuta domenica scorsa alla Chiesa della B. V. del Carmine, nell’ambito della programmazione “Concerti e Conferenze del Conservatorio di Udine” e con il patrocinio del Club Unesco, il concerto dell’Orchestra d’archi del “Tomadini”, maestro concertatore il prof. Alberto Battiston, docente e concertista veneziano, fondatore e violinista del prestigioso “Quartetto di Venezia”. Il nutrito ed esemplare programma, comprendente il Quartetto K. 156 di Wolfgang Amadeus Mozart, il Quartetto op. 76 n. 2 «Le quinte» di Franz Joseph Haydn, la Sinfonia in sol maggiore e il Concerto per due violini op. 3 n. 8 di Antonio Vivaldi, programmazione che si concluderà con il Divertimento K. 138 di Wolfgang Amadeus Mozart, vedrà protagonisti, sotto l’autorevole guida di Alberto Battiston, diciotto giovani strumentisti ad arco del Conservatorio di Udine. Solisti: Giulio Greci, Ilaria Lepore Nicoletta Pinosa, Giada So Hyun Fiorin ed Elena Abigail Suarez Mendoza ai violini, Alessandra Commisso alla viola (collaboratore esterno), Ilaria Del Bon e Anna Molaro ai violoncelli; gli altri componenti l’Orchestra d’archi del Conservatorio di Udine: Michela Barbieri, Marianna Bouzhar, Nicole Croatto, Caterina Kousis, Fabio Marra, Olivia Modesto, Saroja Rossi, Elisa Tullio, Sara Tosolini (violini), Doriana Calcagno, Anna Mondini, Silvia Zoletto (viole), Marina Pilosio, Alessandro Ricobello, Miriam Tulissi (violoncelli), Roberto Amadeo (contrabbasso).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!