Omaggio a Edith Piaf

19 Dicembre 2013

edith-piaf:1AIELLO. Sarà una serata speciale per festeggiare l’arrivo del Natale e salutare il 2013 con l’Associazione Culturale Euritmica. Ma non solo. Venerdì 20 dicembre alle 21.30  – all’Osteria Tagli e Taglieri di Aiello del Friuli -, Elisa Santarossa, Mario Scaramucci e Romano Todesco celebrano la straordinaria Èdith Piaf con “un racconto amoroso e cantato”. Icona di stile ed eleganza, ma soprattutto artista molto controversa, Édith Piaf è l’indiscussa “cantautrice francese del Novecento”.

999641_10153526904405696_757874640_nA cinquant’anni dalla morte, l`attrice e cantante Elisa Santarossa la celebra con l’appassionato “Ho sognato la Piaf” insieme a Mario Scaramucci (pianoforte) e Romano Todesco (fisarmonica). Nell’arco di un’ora ripercorreremo la vita tormentata ed eccezionale del “passerotto”, massima interprete della chanson réaliste, dalla nascita a Belville ai trionfi americani. Grazie al contributo di immagini e filmati di repertorio si scopriranno i momenti essenziali della sua vita personale e artistica, i grandi amori e gli incidenti fatali. Ma sarà soprattutto l’occasione di rivivere la magia dei suoi più grandi successi come “La vie en rose”, “Milord”, “Je ne regrette rien” e l`atmosfera di un vero cafè-chantant.

Ingresso libero, per info e prenotazioni: 348 4241273, Taglie e Taglieri, via Petrarca 1 – Area Museo della Civiltà Contadina -Aiello del Friuli.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!