“Nudi e crudi” da domani a Cividale, San Daniele e Grado

22 Febbraio 2016

Arriva nel circuito ERT il capolavoro di Alan Bennet, Nudi e Crudi. Il romanzo breve del 2001 è divenuto presto un best-seller e un testo teatrale molto frequentato anche in Italia: solo un paio di stagioni fa sui palchi regionali ne avevamo vista una versione con Alessandra Faiella e Max Pisu. Quest’anno gli Artisti Associati di Gorizia hanno affidato alla penna di Edoardo Erba e alla regia di Serena Sinigaglia questa nuova versione che ha per protagonisti Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi. La commedia andrà in scena martedì 23 febbraio alle 21 al Teatro Adelaide Ristori di Cividale, mercoledì 24 febbraio alle 20.45 all’Auditorium Alla Fratta di San Daniele del Friuli e giovedì 24 febbraio alle 20.45 all’Auditorium Biagio Marin di Grado.

Nudi e crudi

Nudi e crudi

Che succederebbe se, tornando a casa dopo una serata a teatro, trovaste il vostro appartamento completamente vuoto, svaligiato da ladri che non hanno lasciato né un interruttore, né un rubinetto, né la moquette sul pavimento?
Ai signori Ransome – due impeccabili coniugi inglesi – capita proprio questo, e la loro vita tranquilla e ripetitiva viene completamente sconvolta. Però la reazione dei due è diversa: lui si incupisce e si arrabbia sempre più, lei prova un senso di sollievo e quasi di liberazione. E mentre il gioco dei caratteri, esasperato da visite inattese, diventa sempre più esilarante, il mistero del furto trova un’imprevista soluzione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!