Nel cartellone di aprile del GdU l’800 musicale francese

23 Marzo 2015

MittelorchestraUDINE. Inizierà martedì 24 marzo la prevendita per gli appuntamenti di aprile del cartellone 2014/15 del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. La programmazione sarà caratterizzata, martedì 21 aprile, da un nuovo appuntamento della stagione musicale. Interamente dedicato ai compositori dell’Ottocento francese questo secondo concerto con la FVG Mitteleuropa Orchestra, affronterà pagine di rara esecuzione, legate da eleganti e suggestive relazioni tematiche. Si inizia con l’Ouverture da Béatrice et Bénédict di Berlioz e con due brani di Fauré: la Comédie musicale “Masques et bergamasques”, interpretata dal tenore Alessandro Scotto di Luzio, applaudito Alfredo nella recente Traviata dello scorso giugno e, altra gradita novità per questo appuntamento, dal Coro del Friuli Venezia Giulia, quest’ultimo protagonista anche nel poema Les Djinns op. 12. Completano il programma il poema sinfonico Les Éolides di Frank e due celebri composizioni che hanno per protagonista il violoncello – l’Élégie op. 24 ancora di Fauré e il Concerto n.1 di Saint-Saëns – ad interpretarle lo strepitoso violoncellista tedesco Daniel Müller-Schott. Sul podio Philipp von Steinaecker, direttore già molto apprezzato dal pubblico del Giovanni da Udine.

Si ricorda inoltre che sono sempre disponibili i biglietti per gli spettacoli organizzati in collaborazione con Azalea Promotion e per l’ospitalità internazionale proposta in collaborazione fra Teatro Nuovo Giovanni da Udine, CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e Comune di Udine “Open for Everything”, spettacolo di Constanza Macras, celebre coreografa di origine argentina, oggi considerata uno dei più sorprendenti talenti della danza contemporanea (in scena il 17 e 18 aprile). La Biglietteria è attiva da martedì a sabato (dalle 16.00 alle 19.00), martedì 24 marzo sarà aperta anche la mattina, dalle 9.30 alle 12.30. Il servizio di prevendita è disponibile anche online. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.teatroudine.it

Condividi questo articolo!