Musica indipendente made in Friuli: il meglio al Miotto

18 Febbraio 2016

SPILIMBERGO. Sabato 20 febbraio alle 20.30 il Cinema Teatro Miotto di Spilimbergo ospiterà il concerto dei musicisti selezionati da Cantiere Miotto Musica 2016, l’appuntamento con lo spettacolo e la formazione organizzato su un’idea dell’Associazione Culturale Folkgiornale e realizzato grazie alla Fondazione Crup con il Patrocinio del Comune di Spilimbergo.

Sette i gruppi ammessi alle finali, fra i quali la giuria sceglierà i quattro che proseguiranno in un vero e proprio tour di esibizioni live: Damian Dininno, giovane e promettente cantautore e pianista; Il Faro Blu, gruppo tradizionalmente legato alle interferenze fra il repertorio musicale friulano e quello lombardo; Miky Martina, cantautore al contempo ispirato al contesto montano tarvisiano e alle sonorità statunitensi; Conte Arcana & Flames, espressione di un originale progetto musicale sul tema delle migrazioni; Cosmic Bloom Band, collettivo artistico che intende lo spettacolo come forma d’arte itinerante, in cui si confondono spiritualità, poesia, teatro, musica; Bratiska, anch’egli musicista d’esperienza pluriennale, di ritorno con la sua musica verso l’originarietà cantautorale; Cinqueinpunto, rock band friulana formatasi negli anni 80 ma scioltasi dopo poco: nel 2014 i cinque si ricongiungono e ritrovano l’intesa rock dei vecchi tempi. Sette proposte che dipingono chiaramente la ricchezza delle nuove proposte musicali offerte dal Friuli.

A coronare la serata, la presenza di una giuria composta da protagonisti della musica friulana (e non) nei suoi diversi ambiti professionali (dal giornalismo, al booking, dalla composizione musicale, al ruolo istituzionale). A tutti i finalisti verrà offerta l’opportunità di accedere a un percorso formativo pensato per offrire alla creatività spesso spontanea gli strumenti professionali utili a fare del proprio sogno un vero e proprio lavoro. A fine aprile, al termine di questo percorso formativo, i quattro finalisti selezionati la sera del 20 febbraio, infine, avranno la possibilità di esibirsi in una serata a loro dedicata nell’ambito della quale verrà scelto il vincitore assoluto del concorso.

Cantiere Miotto Festival, che prende il nome proprio dai lavori di ristrutturazione che a breve rifaranno il trucco al Cinema Teatro Miotto, è organizzato dall’Associazione Culturale Folkgiornale con il sostegno della Fondazione Crup, con il Patrocinio del Comune di Spilimbergo e in collaborazione con Folkest, Folkestdischi e Art Guitars Srl).

Condividi questo articolo!