Musica da camera a Majano

27 Aprile 2014

MAJANO. Il Centro Ricerca Divulgazione Musicale, fondato nel 1976, ha reso noto che il Concorso di Musica da Camera “Cameristi dell’Alpe Adria”. è giunto alle fasi conclusive. Il Concorso è giunto alla sua ottava edizione laureando in questi anni gruppi cameristici provenienti da Austria, Croazia, Italia, Slovenia e Ungheria. Secondo regolamento i musicisti partecipanti devono essere presentati da una istituzione musicale pubblica o privata avente sede in una delle regioni aderenti alla Comunità Alpe Adria. La manifestazione gode del patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, del Lions Clubs International, del Distretto Lions 108Ta2, del Distretto Lions della Croazia e della Slovenia, del Comune di Majano e del Lions Club e Leo Club San Daniele del Friuli.

In seguito all’ascolto dei documenti audio e video pervenuti, la commissione del concorso ha accettato sette gruppi provenienti da Austria, Croazia, Slovenia ed Italia. Essi sono: SONUS SAXOPHONE QUARTETT – quartetto di saxofoni; TINE IN LE DEČVE – voci e pianoforte; BeBaMiKoNeShiWa – voci e diversi strumenti; TRIO SFZ – flauto, violoncello e pianoforte; HUMBOLDT STRING TRIO – violino, viola, violoncello; TRIOLOG VIENNA – clarinetto, violino e pianoforte; RAVEL TRIO – flauto, violoncello e arpa.

La manifestazione conclusiva si terrà all’Auditorium Comunale del Centro Studi di Majano tra il 28 e il 30 aprile. La prova semifinale avrà inizio alle 15 di lunedì 28 aprile mentre la prova finale si svolgerà martedì 29 aprile con inizio alle 21 in forma di concerto. Tutte le fasi del concorso sono pubbliche. Concluderà l’intera manifestazione il tradizionale CONCERTO di GALA, serata concepita in modo particolare. Infatti, giacché parallelamente al Concorso di Musica da Camera ha luogo anche un Concorso di Composizione dedicato all’infanzia al quale sono chiamati a partecipare giovani compositori delle scuole di composizione dei Conservatori italiani, in questa occasione, la composizione vincitrice dell’ultima edizione di questo concorso viene presentata ufficialmente al pubblico.

Per quest’anno la composizione vincitrice del Concorso di composizione è “Il Pifferaio Magico di Hamelin” della giovane compositrice del Conservatorio di Musica di Udine, Anna Molaro. La prima parte del Concerto di Gala di quest’anno prevede perciò l’esecuzione di questa opera nuovissima che sarà interpretata da giovanissimi esecutori: coro di voci bianche, violini, violoncelli, fiati vari e percussioni di età compresa tra i 4 ed i 14 anni sotto la guida della prof.ssa Franca Bertoli Cividino.

La seconda parte del concerto, dopo la premiazione ufficiale dei vincitori del Concorso di Musica da Camera 2014, sarà dedicata alla presentazione dei due gruppi vincitori ed alle loro performances.

La particolarità della serata vuole che il concerto sia dedicato a una motivazione profondamente umanitaria voluta dal Lions Club San Daniele insieme al Leo Club San Daniele a favore della lotta contro il morbillo nel mondo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!