Musica armena a Pasiano aspettando Dedica

26 Febbraio 2016

primo vere dic.2008PASIANO. Si avvia alla conclusione il percorso alla conoscenza del protagonista di Dedica 2016, lo scrittore algerino Yasmina Khadra, fatto di letture, musiche, suggestioni e intitolato “Aspettando Dedica” e che sta portando alla settimana del festival in programma a Pordenone dal 5 al 12 marzo. Nuova tappa del tour, realizzato in collaborazione fra l’associazione Thesis e diversi soggetti che si occupano a vario titolo di cultura in Friuli Venezia Giulia, sarà domani, sabato 27 febbraio.

ANOUCH“Io credo nella diversità – io sono figlio della diversità; corde sonore tra il Mediterraneo e la via della Seta” approderà a Pasiano di Pordenone, nel Teatro Gozzi, alle 20.45: protagonista la musica, con il Coro Primo Vere di Porcia che traccerà un percorso fra le diverse culture che si affacciano sulle rive del Mediterraneo. In repertorio anche brani particolari e di raro ascolto, e fra le curiosità, l’utilizzo del kanon (tipico strumento a corde armeno che può essere considerato il padre del moderno pianoforte) che sarà suonato dalla strumentista Anoush Voskanian.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!