Medioevo fortificato in Friuli

10 Aprile 2014

CIVIDALE. Venerdì 11 aprile conferenza a Cividale dal titolo “Medioevo fortificato. Gli insediamenti difensivi nel territorio friulano” a cura di Angela Borzacconi. I siti fortificati costituiscono la tipologia insediativa più rappresentativa dell’età medievale, un vero e proprio modo di abitare che si ritrova anche nelle aree di pianura.

Il territorio friulano, da sempre collocato in una posizione di confine, è caratterizzato in modo significativo proprio da una fitta rete di fortificazioni. Siti di altura frequentati almeno dall’età romana e ubicati in posizioni nevralgiche nel sistema delle percorrenze, che acquisirono un ruolo chiave nell’organizzazione territoriale. E’ questo il tema della conferenza che Angela Borzacconi, funzionario archeologo della Soprintendenza per i beni archeologici del FVG, terrà alle 18 nel Museo archeologico di Cividale.

Un’iniziativa collegata alla mostra “Fortini antichi erano all’intorno di Cividale. Archeologia e castelli del Friuli nord-orientale”, allestita in una delle sale del mezzanino del Museo, che resterà aperta fino al 27 aprile.

Condividi questo articolo!