Maestri di strada

12 Marzo 2012

Sarà Cesare Moreno, marito e collega, a presentare il libro di Carla Melazzini “Insegnare al principe di Danimarca”, vincitore dell’ottava edizione del Premio Siani, martedì 13 marzo alle 20.45 con una serata pubblica al Polo Universitario Portogruaro Campus (Aula Grande), preceduta da un incontro pomeridiano dedicato agli studenti di Scienze della Formazione. L’iniziativa, a cura dell’associazione Etica-mente, pone l’accento sul diritto all’istruzione, cui più ragazzi di quelli che immaginiamo anche nell’Italia del 2012 non hanno pieno accesso. Melazzini racconta con lucidità l’esperienza, condivisa con Moreno, fatta nei quartieri più degradati di Napoli con i Maestri di Strada, maestri speciali che con adeguati strumenti pedagogici e tanta sensibilità si sono adoperati per il recupero della dispersione scolastica di tanti ragazzi con tragedie più grandi di loro nel cuore, vittime delle problematiche sociali, culturali ed economiche presenti nel proprio ambiente familiare e di vita. Sono adolescenti cresciuti a contatto con la criminalità, la violenza, il disamore e la morte, ai quali però un insegnamento fatto non di prevaricazione, ma di scambio e di dialogo, apre nuove prospettive di speranza. Il libro, tra storie di perdite e redenzione, è un piccolo capolavoro di anamnesi della pedagogia, alle prese con le periferie dell’animo dei ragazzi. “Non si tratta – spiega Moreno – di proporre una nuova educazione, ma di riconoscere nel disagio e nell’aggressività, l’urgenza di una risposta etica superiore, si lavora per dare competenze alla vita.” L’ingresso è libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!