Madrisio: è tempo di musica

2 Ottobre 2015

DSC_0310MADRISIO. Con il “Concerto dei Maestri” domenica 4 ottobre alle 20 a Madrisio nella Sala Polifunzionale di via Maggiore, iniziano ufficialmente le attività della Scuola di Musica organizzate dalla Banda di Madrisio. Un’occasione da non perdere, oltre alle musiche proposte, rivolta a bambini e adulti, per conoscere l’attività e i programmi della scuola e anche per toccare con mano e provare a suonare uno strumento musicale. Fra le novità di quest’anno la proposta di nuovi corsi musicali, in particolare quelli per i bambini da 0 a 36 mesi e per la propedeutica musicale da 3 a 6 anni. Non meno importante, l’insegnamento per l’apprendimento dell’uso degli strumenti a fiato, delle percussioni, del pianoforte e delle altre materie musicali correlate.

All’apertura ufficiale della scuola seguirà, lunedì 5 ottobre, l’inizio delle lezioni. Per chi si iscrive al primo anno, le lezioni inizieranno la terza settimana di ottobre. Come per gli anni scorsi la Scuola avrà quattro sedi: a Madrisio in via Maggiore, a Rive d’Arcano al Centro Civico, a S. Vito di Fagagna nelle Scuole Elementari e a Coseano all’Auditorium “La Galetiere”. I Corsi musicali strumentali saranno quelli di Flauto traverso, Oboe, Clarinetto, Saxofono, Tromba, Trombone, Flicorno baritono, Corno, Basso tuba, Tamburo e percussioni, Pianoforte, e Musica d’assieme nella formazione di Banda Giovanile. Oltre ai corsi strumentali, quelli per i bambini dai 0 a 36 mesi e da 3 ai 5 anni e quelli per gli altri allievi: Presolfeggio, Formazione musicale di base, Educazione ritmica, Teoria e solfeggio, Armonia. Accanto alla Scuola di Musica funziona anche la Scuola di Danza per Majorettes cui ci si può iscrivere con le stesse modalità.

DSC_0621La diffusione della cultura e dell’educazione musicale è la principale attività della Banda di Madrisio, ecco perché da sempre particolare attenzione viene rivolta ai bambini e ai giovani della comunità e da diversi anni anche nelle zone limitrofe con lezioni musicali nelle Scuole in collaborazione con le autorità scolastiche dell’Istituto Comprensivo di S. Daniele e di Fagagna. Non sono esclusi gli adulti che sempre in numero maggiore desiderano imparare a suonare. Lo scorso anno hanno frequentano la Scuola di Musica una cinquantina di allievi istruiti da dieci insegnanti diplomati in conservatorio negli studi strumentali proposti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!