L’Unesco va in pizzeria per parlare di Dieta mediterranea

14 Ottobre 2014

UDINE. Il Club Unesco di Udine, nell’arco di due appuntamenti ricorderà la Giornata mondiale dell’alimentazione e quella per lo sradicamento della povertà. Il tema, nel primo caso, sarà La Dieta Mediterranea Patrimonio dell’Umanità. Per l’occasione giovedì 16 ottobre alle 19.30 l’appuntamento è in pizzeria per un incontro cultural-conviviale di amicizia e di solidarietà fra aderenti al Club e simpatizzanti. Sarà la Pizzeria da “Pippo” (Via Diaz, 50) a ospitare l’evento che sarà aperto da un’introduzione di Renata Capria D’Aronco, Presidente del Club. Farà poi un intervento Claudia Toffoletti, Ingegnere, Architetto, Docente di Scuola Secondaria di Secondo Grado su L’alimentazione in chiave biochimica.

Venerdì 17 Ottobre (ore 16.45) si torna alla consueta Sala “Florio” di Palazzo Florio in Via Palladio, 8 per ascoltare Francesca Romana Rossi, Presidente Provinciale della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), Membro FIDH (Federa-zione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU – Vicepresidente del Club UNESCO di Udine e Maurizio Calderari, Presidente dell’Associazione Culturale “Sicilia – Friuli Venezia Giulia”, Vicario del Club. Quindi toccherà a Giuliana Sgobino (Laurea in Pedagogia, già Docente di Lettere) parlare della situazione attuale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!