L’Olimpo è in Castello

23 Luglio 2013

UDINE. Dopo il successo dello scorso anno con “Il Castello delle Favole” (oltre 1.500 spettatori), Anà-Thema Teatro e gli attori del Campus teatrale internazionale propongono stavolta un fantastico viaggio sul monte Olimpo a conoscere i magnifici dei che lo abitano. Quindici tappe per un viaggio grottesco tra le gallerie del colle e, eccezionalmente per questa occasione, all’interno delle prigioni del Castello. Venerdì 26 luglio alle 21 sul colle del castello di Udine, infatti, andrà in scena “Olimpo, il castello degli dei”, la nuova produzione di Anà-Thema Teatro e del “Settimo Campus Teatrale Internazionale” per un’anteprima nazionale scritta e diretta da Luca Ferri.

Il castello di Udine si trasformerà in un luogo divino e mitologico abitato dagli dei più famosi. Un grande evento con attori, danzatori, cantanti, impegnati nei ruoli più belli dei personaggi più ammirati ed amati da grandi e piccini. Quindici tappe per un viaggio che rievoca le vicende di dei, semidei, ninfe e molti altri protagonisti divini nascosti tra le gallerie del colle e in luoghi segreti del castello. Uno dei luoghi più suggestivi di Udine, infatti, si trasformerà nel mitico monte delle divinità greche, con fumo, luci e storie fantastiche.

Ad aprire le porte al grande pubblico, sotto l’arco Bollani in piazza Libertà, sarà Zeus in persona, pronto a dare il benvenuto ai visitatori e a spiegare come salire sull’Olimpo. All’ingresso verrà consegnata ad ogni spettatore una mappa, che permetterà di scegliere il cammino per incontrare i personaggi preferiti. Gli attori in scena ripeteranno il proprio monologo ogni volta che un gruppo si troverà davanti alla postazione del personaggio.

In questo viaggio si potranno quindi incontrare tutti i più famosi dei, da Zeus ad Afrodite, dal Eros a Era, da Bacco ad Artemide, da Poseidone al perfido Ade e molti altri ancora. Ma sarà anche un’occasione per scoprire scorci del parco del castello, di alcune sale interne e delle prigioni che per l’occasione rimarranno aperte per ospitare le insolite divinità. Alla fine della serata, tutti i personaggi si ritroveranno sul prato dove andrà in scena il grande finale.

Tre in tutto le serate in programma. Dopo la prima nazionale, infatti, le magie della folgore di Zeus, delle luci colorate, sorprese, costumi meravigliosi ed avventure indimenticabili saranno protagonisti per altre due repliche in programma anche sabato 27 e domenica 28 con inizio sempre alle 21. Consigliata la prenotazione. Ingresso per lo spettacolo all’Arco Bollani – Piazza Libertà Udine, biglietto unico € 8, info e prenotazioni 04321740499 –  3453146797. Il botteghino apre all’Arco Bollani ogni giorno di spettacolo dalle 18.30.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!