L'Isonzo tema d'un concorso

22 Gennaio 2014

GORIZIA. Il Club UNESCO di Gorizia, indice per l’anno scolastico 2013 -2014, un bando di concorso per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, volto a promuovere la conoscenza e la valorizzazione del territorio, con particolare riferimento al corso del fiume Isonzo.

Saranno valutate le capacità di rappresentare i risultati dello studio con metodi originali, di semplicità e completezza, rivolti alla maggior comprensione possibile anche per coloro che non hanno specifiche competenze in materia. I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia ufficiale che avrà luogo a Gorizia. Sono ammessi al concorso lavori individuali, di gruppo e classi intere appartenenti alle seguenti tipologie: a) Opere letterarie: testi di giornalismo, narrativa, pubblicità, poesia, ecc. per un massimo di tre cartelle dattiloscritte. b) Arti figurative e tecniche varie: manifesti, fotografie, disegni, collage e tecniche grafiche varie di dimensioni massime di mt. 1,50 x 1,50 plastici e progetti tridimensionali, lavori realizzati con tecniche miste di dimensioni massime di mt. 1,00×1,00. c) Tecniche multimediali e cine-televisive: presentazione, realizzazioni teatrali anche musicali, drammatizzazioni, ricerche, inchieste, lavori con finalità educative o pubblicitarie, caratterizzati dall’impegno di tecnologie informatiche o cine-televisive, della durata massima di 10 minuti o di spot della durata massima di un minuto. Gli elaborati, sia di gruppo che di classe, dovranno essere presentati al Club tramite la scuola di appartenenza.

I concorrenti faranno pervenire entro le ore 12 del 18 febbraio 2014 il modulo di adesione al seguente indirizzo: Club UNESCO di Gorizia presso Centro Studi e Restauro via Rabatta n. 18 34170 Gorizia, mentre gli elaborati devono essere consegnati entro le ore 12 del 18 aprile 2014.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!