Lignano, tra turismo e mare

30 Settembre 2014

UDINE. In occasione della Giornata marittima mondiale il Club Unesco di Udine ha promosso per Martedì 30 Settembre alle ore 16.45 (in Sala “Florio” nell’omonimo Palazzo di Via Palladio, 8 a Udine) un incontro, corredato dalla Mostra Fotografica di Maria Libandi Tamburlini “Dodici mesi a Lignano”. Dopo l’introduzione di Renata Capria D’Aronco, Presidente del Club, interverranno: Adriano Conti, Architetto e Urbanista. Esperto in Portualità Turistica e Navigazione Interna, su Dall’Acqua Dolce all’Acqua Salata. Il mare e le acque interne vettori di culture e di civiltà; Luca Fanotto, Avvocato, Sindaco di Lignano Sabbiadoro, su Lignano: città turistica di mare; Ada Iuri, Insegnante e curatrice del Progetto “Una Terrazza d’Arte” a Lignano – Autrice del testo “Oltre la Piazza” – Lignano anni 60-70, che tratterà il tema Crescita antropica di una città di mare: Lignano Sabbiadoro. Concluderà l’evento Vito Sutto, Giornalista, Scrittore, Critico d’Arte, Docente di Lettere al Marinoni, autore del testo “Il lungo sogno di Lignano”, il quale traccerà un profilo critico dell’opera letteraria di Ada Iuri e dell’opera fotografica di Maria Libandi Tamburlini.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!