Lignanesi doc in concerto ogni mercoledì al Tenda

8 Giugno 2015
Black Bikers

Black Bikers

LIGNANO. Musica a Kilometri Zero al Tenda di Lignano Pineta, il locale del divertimento a due passi dal mare. Mercoledì 10 giugno dalle 21, l’inaugurazione ufficiale dei mercoledì live, che faranno da colonna sonora per tutta l’estate alle serate della riviera friulana. Un evento unico, a Km Zero, che vedrà esibirsi sul palco cinque gruppi musicali lignanesi doc, anticipati alle 18

Disarmed Heart

Disarmed Heart

dal dj set di solo vinile degli Attack the Block, alias Alexander Odorico e Massimo Caifo. Spazio poi alla musica dal vivo con i Black Bikers: la loro musica sembra venire da lontano, da un viaggio in territori non definiti, echi sonori dei Black Sabbath, Jethro Tull, Cream, The Doors, passando per i Nirvana, U2, Credence, Sonic. Questo il repertorio della band, nata da un incontro

Paper Rose

Paper Rose

nel 2013 a Lignano Sabbiadoro tra amici con la passione del Rock: Denny Vacondio voce e chitarra e Walter Sbaiz alla batteria; a questa formazione più tardi si aggiunge Carlo Nadalini al basso, poi Manuel D’Isa come chitarra solista e in un secondo momento il chitarrista Andrea Zamparo. Saliranno poi sul palco, in questa serata a Km zero, i Disarmed Heart, formazione composta dalla voce di Chiara Domenighini, le

Simply The Blues

Simply The Blues

chitarre di Greta Titton e Gregorio Carlino, Federico Del Sal al basso e Pierandrea De Monte alla batteria. Ancora musica con i Paper Rose, una band composta da 5 ragazzi: Andrea Da Riol, Roberta Natalini e Francesco Bombassei da Lignano, Umberto Danelon da Portogruaro e Luca Belluz da Azzano

The Gentlemen

The Gentlemen

Decimo. Il gruppo propone principalmente brani di genere rock-pop, spaziando dai Led Zeppelin ai Guns ‘n’ Roses, dai The Cranberries ad Anouk, inserendo nel loro repertorio anche brani di Elisa, dei 4 no blondes, dei Green Day e degli AC/DC. Il quarto gruppo è quello dei Simply the Blues, che riproporranno pezzi classici che hanno fatto la storia del rock, fino ad interpretare canzoni molto particolari e caratteristiche del Blues. A chiudere la cinquina lignanese i the Gentlemen, alias Marco Buffon (batteria), Stefano Loise (voce), Claudio Londe (voce e tastiere), Guido Marcuzzi (chitarra) e Samuel Martin (basso e voce). The Gentlemen nascono nel settembre 2012 dall’evoluzione di una precendente band di musicisti lignanesi che proponeva un repertorio Rock/Blues con una formazione base. L’inserimento di un tastierista e successivamente la sostituzione del chitarrista, hanno innescato la metamorfosi che li ha portati a una nuova vita proponendo cover Rock e New Romantic dei più grandi artisti che hanno fatto la storia della musica anni ’80 e ’90. E mercoledì 17 giugno, sempre al Tenda di Lignano Pineta, grande apertura dei mercoledì dedicati alle tribute band con Massimo Bonano, in arte Max, che proporrà lo spettacolo “Max canta Battisti”. Ingresso libero a tutti i concerti. Info su: www.tendabar.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!