L’estate di Anà-thema Teatro

12 Giugno 2012

UDINE. Una stagione estiva molto ricca quella presentata da Anà-thema Teatro, giunta alla sua terza edizione. La serie di appuntamenti con il teatro e l’intrattenimento è “All inclusive” e vuole passare l’idea che “il teatro non sia l’ultima spiaggia! – ha spiegato il direttore artistico Luca Ferri -. Chiudiamo una stagione invernale che da ottobre, con la mostra di Gianni Giansanti, a casa Cavazzini, le repliche delle produzioni di Con le Pesche bianche e di Giulietta e Romeo, fino al grande successo di Capodanno con Peter Uncino e l’isola che non c’è ci ha messo in contatto con un pubblico straordinario. Gli appuntamenti con le famiglie, Le favole a merenda, le Cene con delitto e la prima stagione teatrale al teatro Vittoria di Fagagna ci hanno impegnato molto e tanto faremo ancora. Ma se siamo qui oggi è grazie al pubblico che ci sostiene, e non ci ha mai abbandonato credendo nelle nostre proposte, da quelle orientate al sociale, come il Progetto Haiti, all’impegno civile, la giornata contro l’omofobia, fino alle serate di intrattenimento di qualità, tra tutte il concerto con una cantante genovese, Roberta Barabino, a Villalta di Fagagna. Di lei sentiremo parlare parecchio.”

Anà-Thema è pronta per l’estate imminente con appuntamenti riservati ai bambini e alle famiglie, alla formazione teatrale e agli spettacoli. Il primo appuntamento è dedicato ai giovanissimi ed è “La Corte dei bambini”, Festival di teatro ragazzi. Tre giornate di eventi e tre diversi spettacoli. Un mini-festival per educare i ragazzi al piacere del teatro, inseriti nel ricco programma di UdineEstate 2012, da giovedì 14 a domenica 17 giugno, in Corte Morpurgo, alle ore 17.30. Giovedì 28 giugno, alle 21.00, “Grande Cena con Delitto in Piazza”. Piazza XX Settembre si trasforma in una grande scena in giallo. Da domenica 1 luglio fino al 30, Sesto Campus teatrale internazionale “Progetto Shakespeare”. Un Campus per creare un giovane gruppo di lavoro che vivrà e studierà l’arte teatrale, ed affronterà l’esperienza della “compagnia” nella condivisione delle giornate. Il lavoro intensivo si articolerà in 3 settimane di studio sul “Teatro di Shakespeare” in particolare sui suoi personaggi, traendo ispirazione dai capolavori di Caravaggio + una settimana facoltativa gratuita di perfezionamento durante la quale la “compagnia del campus” parteciperà alla realizzazione concreta, insieme agli attori di Anà-thema, di due nuovi spettacoli. La richiesta di partecipazione al Campus quest’anno ha toccato quota 100 richieste.

Sabato 21 e domenica 22 luglio, Anà-Thema Teatro con gli attori del Sesto Campus Internazionale mette in scena “Shakespeare Hotel”. Nelle stanze dell’Hotel Astoria, in Piazza XX Settembre a Udine, i personaggi delle commedie e delle tragedia del grande Bardo rivivono grazie agli attori, in un percorso molto suggestivo, per un contatto intimo, davvero esclusivo con le parole di un insuperato drammaturgo.

Dopo il grande successo di Divine nell’estate 2011 debutta Il Castello delle favole. Il 27, 28, 29 luglio, un altro appuntamento imperdibile con il teatro nella suggestiva cornice del Castello di Udine, straordinario palcoscenico dalla scenografia naturale ineguagliabile. Alle ore 21.00 andrà in scena “Il Castello delle favole”, un viaggio teatrale itinerante tra i personaggi delle favole più belle insieme agli attori di Anà-Thema e agli attori del Campus Internazionale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!