Legno, amore e fantasia

26 Dicembre 2014

PORDENONE. Nell’attesa di festeggiare la fine dell’anno, a Pordenone si può fare una capatina in Galleria, giocando con l’arte e sperimentando la creatività. Musei e piazze aspettano infatti bambini e famiglie con laboratori creativi, ludici ed espressivi. Tra sabato 27 e domenica 28 le proposte sono tre, tutte diverse tra loro e tutte irresistibili: sarà l’occasione di passare un pomeriggio spensierato, assieme a genitori, nonni, zii, cugini.

laboratori in piazza 2JPGSabato 27 dicembre alle 16, seguendo le orme di Pierpaolo Mittica, alla Galleria Harry Bertoia dove è in corso la mostra Ashes/Ceneri si potrà diventare Fotoreporter per un giorno, sapendo che è necessario avere grande energia, spirito di avventura e coraggio per affrontare situazioni difficili e luoghi pericolosi. Una volta compresi gli elementi principali della fotografia di reportage, a ciascun bambino verrà affidata una “missione da reporter”, ovvero un tema o un avvenimento da ritrarre con alcuni scatti, che saranno stampati e discussi in gruppo. Il laboratorio (gratuito per i bambini, con biglietto d’ingresso alla Galleria di 1 euro per i familiari), verrà ripetuto anche il 3 e il 10 gennaio. Stesso orario e stessa modalità anche per il percorso didattico assistito con drammatizzazione e breve laboratorio espressivo per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni Una nuova casa per Pulce!, che si svolgerà domenica 28 dicembre alla Galleria Armando Pizzinato, che ospita le due mostre dedicate ai pittori Virgilio Guidi e Luigi Vettori e l’esposizione dedicata al fumetto il Mantello di carta. Seguendo le disavventure di Pulce i bambini entreranno nel mondo di Virgilio Guidi e come lui fece con la sua pittura cercheranno di catturare la luce. Al termine della visita/gioco i bambini aiutati dai genitori realizzeranno un quadro di luce, che poi porteranno a casa. Informazioni e iscrizioni per i laboratori in Galleria: 345 6454855.

Julia1Sempre domenica 28 dicembre, ma in piazza XX Settembre per tutta la giornata (dalle 11 alle 17) si svolgerà il laboratorio creativo a cura di Julia Artico: legno, amore e fantasia. Utilizzando come materiale base il legno i bambini, assisiti dai genitori e coadiuvati dall’esperta Julia, potranno infatti realizzare tutto ciò che la loro fantasia suggerirà, con la soddisfazione di portarsi a casa un oggetto realizzato con le proprie mani e il proprio ingegno.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!