Le tracce nascoste di Reissig

17 Settembre 2015

OLYMPUS DIGITAL CAMERABUJA. Il Museo dell’Arte della Medaglia e della Città di Buja ospiterà a partire dal 19 settembre la mostra dell’artista Thomas Reissig dal titolo “Tracce nascoste”. Tedesco di nascita, Thomas Reissig si trasferisce in Italia all’età di vent’anni; dal 2001 vive e lavora stabilmente a Udine. Diplomato in pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia, espone le sue opere pittoriche astratte in mostre collettive e personali nelle città di Venezia, Recklinghausen e Tecklenburg (Germania), Maracaibo (Venezuela) e Shikaui Hokaido (Japan). Abbandona temporaneamente la carriera artistica per dedicarsi al lavoro di direttore commerciale, che lo porta a compiere numerosi viaggi in Europa e nel mondo: Stati Uniti, Canada, Messico, Indonesia, Malesia, Giappone, Corea, Ucraina, Bielorussia, Kazakistan e Russia.

Durante questi viaggi si avvicina alla fotografia digitale, appropriandosi di quest’arte in modo originale e autentico. La sua tecnica, definita dall’artista stesso “pittura attraverso la fotografia”, si realizza con l’uso di semplici macchine fotografiche del tipo compatto, dalle quali imposta direttamente i parametri di scatto e senza alcuna modifica successiva delle immagini a computer. Le sue fotografie sono caratterizzate dalla sovraesposizione delle immagini, dalla intensa luminosità dei toni, dal delicato gioco di equilibri tra i pieni ed i vuoti. La realtà fotografata è trasfigurata e resa quasi irriconoscibile: ne resta solo il segno, la sua “traccia nascosta”.

Dal 2012 ad oggi Thomas Reissig ha esposto le sue fotografie presso la Galerie Künstlerhaus Frise di Amburgo, la GALERIE Schwarz | Weiss di Osnabrück e la Biennale Internazionale di Casablanca. La mostra di Buja, curata dalla Cooperativa Arteventi in collaborazione con la Galleria Schwarz – Weiss di Osnabrück, l’agenzia Primastudio di Udine con il patrocinio del Comune di Buja, è la sua prima personale in Italia. La mostra sarà inaugurata sabato 19 settembre alle 18 e sarà visitabile fino al 25 ottobre nel Museo dell’Arte della Medaglia e della Città di Buja, Piazza San Lorenzo, località Monte di Buja. ORARI: venerdì dalle 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!