Le Memorie longobarde di Luciana Pugliese: una mostra

12 Marzo 2015

UDINE. Alle 11.30 di sabato 14 marzo, all’interno del salone della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia in via del Monte 1 ad Udine, si terrà l’inaugurazione di “Omaggio a Luciana Pugliese – Selezione dalle Memorie Longobarde”, mostra dedicata a una parte della vasta produzione pittorica dell’artista, scomparsa nel 2012..

Luciana_PuglieseArrivata in Friuli nel 1968 dopo una vita trascorsa fra Milano e Roma, città nelle quali svolgeva una apprezzata attività di traduttrice editoriale, Luciana Pugliese rinfocola la passione per la pittura grazie alle forti suggestioni delle montagne carniche: prendono forma le sue opere figurative i cui soggetti sono i paesaggi – fiori, prati, montagne – del nostro territorio. Fra gli anni Ottanta e gli anni Novanta l’artista – che mantiene sempre forti legami con la letteratura componendo racconti e poesie – rinnova la propria produzione pittorica sempre mantenendosi nell’ambito figurativo: prendono così forma la serie delle “Chiese della Carnia” che verrà pubblicata in ben quattro volumi con finalità turistico-artistiche e il filone dedicato ai Longobardi, parte del quale costituisce il percorso espositivo che per due settimane sarà presente alla Cari Fvg di Udine.

Parte di fibbia di cintura in oro con teste di uccelli rapaciPassione per la storia, per l’archeologia, per la particolarità delle forme e dei soggetti che questo popolo ci ha lasciato in eredità trovano in Luciana Pugliese un’artista che, con cura quasi filologica, riesce a restituircene lo spirito.

Nella sede espositiva di via del Monte da sabato 14 marzo a sabato 28 marzo, quindi, si potrà esplorare questo mondo perduto e ritrovato con i seguenti orari di apertura: lunedì – venerdì dalle 8 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 20; sabato dalle 9 alle 13. Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!