Le marionette a Latisana in scena e in mostra

27 Novembre 2013

LATISANA. Nell’ambito della rassegna teatrale per le famiglie Piccolipalchi, l’Ente Regionale Teatrale in collaborazione con l’amministrazione comunale e il CIT – Centro Iniziative Teatrali porta a Latisana l’affascinante mondo delle marionette attraverso la storia della famiglia Gambarutti.

Massimo Gambarutti e Francesca Zoccarato

Massimo Gambarutti e Francesca Zoccarato

Sabato 30 novembre alle 16 al Teatro Odeon Massimo Gambarutti porterà in scena “Assolo”, uno spettacolo dedicato ai bambini dai 5 anni in su che gioca sul sottile ma stretto legame che esiste tra la musica e i fili che animano le marionette. Il foyer del Teatro Odeon, inoltre, ospiterà la mostra “Vite appese ai fili” dedicata alla storica compagnia d’arte marionettistica Gambarutti, che espone anche marionette antiche facenti parte della collezione di famiglia. Nel corso della settimana la mostra sarà aperta alle visite delle scuole primarie con circa 400 alunni coinvolti mentre per il pubblico libero venerdì 29 novembre (ore 17) Massimo Gambarutti e Francesca Zoccarato condurranno una visita guidata e animata alla mostra.

Vite appese ai fili

Vite appese ai fili

L’allestimento ripercorre le vicende della famiglia d’arte Gambarutti, iniziata alla fine dell’Ottocento, e prendendo spunto dagli aneddoti raccontati dai protagonisti di questa “saga” familiare racconta un Mestiere di antica tradizione. La partecipazione alla visita animata è gratuita.

Giunta all’ottava edizione ed organizzata grazie alla sinergia e collaborazione di 14 Comuni della regione e al sostegno della Fondazione CRUP, Piccolipalchi 2013/14 propone 20 appuntamenti complessivi in cartellone tra novembre e marzo su tutto il territorio regionale. Per info e prenotazioni: ERT 0432.224211.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!