Le fortificazioni sul Kolovrat

26 Marzo 2015

drenchia monte kolovrat fortificazioniDRENCHIA. Escursione storica sui luoghi della Grande Guerra sabato, aperta al pubblico, organizzata dal Museo della Grande guerra di Ragogna in sinergia col Circolo Sette Torri per il Terzo Millennio di Tavagnacco. Il percorso riguarderà le fortificazioni e il campo di battaglia del Monte Kolovrat (Passo Solarie, Na Gradu, Passo Zagradan, Monte Piatto, Passo di Naverco), in Comune di Drenchia, nelle Valli del Natisone. L’escursione, già proposta con ottimi riscontri lo scorso maggio, è stata nuovamente organizzata date le numerose richieste.

Dal luogo dove ci fu il primo Caduto italiano della Grande Guerra si sale ai capisaldi di Na Gradu, Passo Zagradan e Monte Piatto, dove si visitano importanti fortificazioni e si rilegge sul campo la Battaglia di Caporetto, ripercorrendo il percorso d’attacco del Tenente Erwin Rommel e dei suoi Gebirgsschützen germanici.

PARTENZA: ore 9.30, presso PASSO SOLARIE (Comune di Drenchia). Per giungere a Passo Solarie in automobile: da Cividale continuare in direzione di San Pietro al Natisone sino a San Quirino, dove occorre svoltare a destra e seguire le indicazioni per Drenchia e per il Museo all’aperto del Kolovrat (segnaletica turistica – strada asfaltata di montagna). In circa 30 – 40 minuti, si raggiunge agevolmente Passo Solarie. GPS: Lat. 46,17984 – Long. 13,65997. Escursione facile; durata percorso (soste e visita alle testimonianze storiche incluse) ore 5 circa; dislivello: 300 metri; necessarie calzature da trekking; portare adeguato quantitativo di acqua potabile, torcia elettrica per visita ai sotterranei e pranzo al sacco; dotarsi dell’abbigliamento e delle precauzioni dovute per la possibile presenza di zecche.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5 (gratis ragazzi sotto i 18 anni) – iscrizione alla partenza. IN CASO DI MALTEMPO L’INIZIATIVA SARA’ RINVIATA A DATA DA DESTINARSI.

Condividi questo articolo!