L’arte del ‘900 in sei incontri

9 Maggio 2015

GORIZIA. “Oltre la Guerra: l’Arte del 900” è il filo che lega sei incontri dedicati all’analisi dei principali movimenti artistici del Novecento con particolare attenzione a quelli che hanno caratterizzato gli anni della Prima Guerra Mondiale, fondamentali per interpretare la successiva produzione artistica moderna. Si tratta di incontri dinamici basati sull’approfondimento artistico curato dal relatore, il critico d’arte Giancarlo Bonomo, insignito del premio “Enzo Biagi 2015”, promosso dalla Rai, per la qualità della comunicazione nel settore della critica d’arte, e caratterizzati dalla commistione di vari generi espressivi (musica, poesia, recitazione). Si inizia domenica 10 maggio alle 10.30 a Gorizia, Palazzo Attems, con “I prodromi dell’arte moderna: Cézanne, Gauguin, Van Gogh”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!